Incinta di due gemelli, li da alla luce a cinque mesi, ma uno non ce la fa. L’altro sta combattendo per la vita

Partorisce due gemelli a cinque mesi: Fletcher muore, George sta combattendo per la vita

L’episodio si è verificato lo scorso tredici agosto, nell’East Yorkshire. Mamma Victoria e papà Stuart erano in attesa di due gemellini, ma la gravidanza, a sole 23 settimane di gestazione, è giunta al termine. Victoria è, improvvisamente, entrata in travaglio. Dopo aver notato delle perdite di sangue, si è recata di corsa all’ospedale.

Una volta giunta al pronto soccorso, i medici, dopo averla visitata, si sono accorti che la futura mamma aveva rotto le acque e non avevano altra soluzione, se non quella di farla partorire. I due gemellini, Fletcher e George, sono nati con un taglio cesareo d’urgenza. Troppo piccoli per sopravvivere da soli, i due neonati sono stati ricoverati, immediatamente, nel reparto di terapia intensiva, all’interno dell’incubatrice. Purtroppo, Fletcher, dopo soli quattro giorni dalla sua nascita, non ce l’ha fatta ed ha aperto le ali. Ha scelto di tornare ad essere un angioletto, senza più soffrire. Si è spento tra le braccia della sua mamma e del suo papà, che lo hanno salutato con tanto dolore nel cuore. George, invece, si trova ancora ricoverato e sta combattendo per la vita, giorno dopo giorno. Victoria ha raccontato ai giornali locali, che quando Fletcher è morto, loro non avevano nulla per vestirlo e sono stati aiutati dal team dell’ospedale. Per questo motivo, hanno deciso di creare una pagina di raccolta fondi per il reparto di terapia intensiva dell’Hull Royal. Il loro scopo è quello di aiutare l’ospedale ad aiutare, a sua volta, tutti i genitori nelle loro stesse condizioni, con vestitini per bambini prematuri, ma anche giochi per tutto il reparto, per tutti i bambini di ogni età.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Stare in quei corridoi, da quel 13 agosto, non è stato facile e il solo pensiero di quanti guerrieri lottano ogni giorno per la vita, quando dovrebbero solo pensare a correre e giocare, ha spezzato i loro cuori.

Noi ci auguriamo che da lassù, Fletcher dia la forza al suo fratellino George, per rimanere aggrappato alla vita e che presto i suoi genitori ci diano la splendida notizia della sua ripresa.

Forza piccolo guerriero, hai tutto il nostro sostegno!