L’altruismo paga prima o poi

Parlare di karma di solito risveglia molti sguardi scettici, ma dopo aver letto questa storia devo mettermi dalla parte di chi ci crede. Un giorno, Chris vide una donna che camminava da sola sulla strada e decise di offrirsi di aiutarla.
Tre anni dopo le loro strade si incrociarono di nuovo in modo inaspettato.


CLICCA QUI X COMPRARE LA SPAZZOLA!

Tre anni fa, ogni domenica, Chris Wright andava in chiesa con sua moglie e i suoi figli in Georgia, negli Stati Uniti. Una di quelle domeniche, videro per strada una donna che camminava con una lattina di benzina, ma la stazione di servizio era a una buona distanza da dove si trovava. Chris decise di lasciare la sua famiglia in chiesa, prendere la macchina e tornare a prendere la donna per darle un passaggio alla benzina. Le ha chiesto se aveva bisogno di aiuto e la donna le ha detto che stava attraversando tempi duri. Chris non ha esitato, ha pagato la benzina e l’ha accompagnata fino alla  macchina, dopodiché la donna lo salutò e Chris andò in chiesa. Tre anni dopo, Chris si trovava in un ospedale in Georgia perché avevano ricoverato sua madre, Judy, a causa del morbo di Parkinson. Quando finalmente sua madre era in grado di lasciare l’ospedale, hanno deciso che avrebbe ricevuto le cure necessarie a casa sua. Durante il suo primo giorno a casa, Judy ha chiamato suo figlio Chris. Gli ha raccontato di una nuova ragazza che venne ad accudirla e che era molto brava e buona con lei.

“Mio padre mi ha chiamato dopo che la donna se ne era andata e ha detto che dovevamo assumerla, c’era qualcosa di speciale in lei e a mia madre piaceva molto averla intorno” dice Chris alla ABC News .

Chiamarono la donna e organizzarono un incontro a casa di Judy. Quando Chris e la donna di nome Tunde si guardarono a vicenda, la donna insicura che si trattasse o meno di quel ragazzo che l’aveva aiutata, raccontò la storia. Tunde raccontò quello che accadde anni prima, quando uno sconosciuto l’aiutò a pagare per la benzina e la portò alla sua auto. Chris capì immediatamente cosa stava succedendo ed esclamò: “Sono stato io!”

Quando Tunde capì chi c’era di fronte a lei, né lei né Chris riuscirono a trattenere le lacrime. Tunde continuò a prendersi cura di Judy fino alla sua morte, che avvenne nel luglio di quell’anno.Ma Chris e la sua famiglia avevano preparato qualcosa di molto speciale per la donna.

Tunde aveva spesso detto che voleva studiare infermieristica all’università, quindi invece di regalarle fiori, per ringraziarla del suo grande aiuto, hanno iniziato una raccolta su internet. L’obiettivo era di raccogliere 1000 dollari, ma dopo una settimana la famiglia ne ha accumulati più di 6000.

Quando hanno presentato il dono a Tunde, è stato molto emozionante ed è stato immortalando in un video commovente.

Da allora, la famiglia e centinaia di estranei provenienti da tutto il paese hanno donato soldi per la sua istruzione. Più di $ 18.000 sono stati donati per aiutarla.