Omicidio Sarah Scazzi, liberazione anticipata per Sabrina Misseri?

Omicidio Sarah Scazzi, liberazione anticipata per Sabrina Misseri?

La decisione del Tribunale di Sorveglianza di Taranto.

Sabrina Misseri, condannata all’ergastolo in via definitiva per l’omicidio della cugina Sarah Scazzi, potrà godere di 495 giorni di liberazione anticipata, pari a un anno e quattro mesi, per il periodo di detenzione avvenuto tra il 15 ottobre 2010 e il 15 ottobre 2016.

Omicidio Sarah Scazzi, liberazione anticipata per Sabrina Misseri?

La decisione è stata presa dal Tribunale di sorveglianza di Taranto e la notizia è stata diffusa da Il Messaggero.

L’istanza è stata presentata dal difensore, l’avvocato Nicola Marseglia, che aveva impugnato il primo no del magistrato di sorveglianza. La decisione è stata presa per “attiva partecipazione all’opera di rieducazione”.

Lo stesso potrebbe avvenire per Cosima Serrano, la madre di Sabrina, anche lei condannata all’ergastolo.

Omicidio Sarah Scazzi, liberazione anticipata per Sabrina Misseri?

Sabrina Misseri (che non ha mai ammesso di essere responsabile dell’assassinio della cugina), infatti, si è mostrata “collaborativa e disponibile al dialogo” durante la detenzione conseguendo il diploma di scuola superiore e partecipando a progetti di rieducazione.

Il delitto di Avetrana è stato commesso il 26 agosto 2010 ad Avetrana, in provincia di Taranto. La sentenza definitiva di colpevolezza è arrivata il 21 febbraio 2017. A 8 anni di reclusione era stato condannato anche Michele Misseri, padre di Sabrina e marito di Cosima, per soppressione di cadavere e inquinamento delle prove (il furto del cellulare di Sarah). Condannato anche in via definitiva a 4 anni e 11 mesi di reclusione per concorso in occultamento di cadavere con Michele Misseri anche il fratello Carmine Misseri.

Omicidio Sarah Scazzi, liberazione anticipata per Sabrina Misseri?

La vicenda ha avuto un grande rilievo mediatico in Italia, culminato nell’annuncio del ritrovamento del cadavere della vittima in diretta sul programma Rai Chi l’ha visto? dove era ospite, in collegamento, la madre di Sarah.

Lupo attacca operaio in un cimitero

Lupo attacca operaio in un cimitero

8 cose da non fare quando si scrive un curriculum

8 cose da non fare quando si scrive un curriculum

Il bambino va a giocare tutti i pomeriggi al cimitero. L'insolito motivo è davvero toccante!

Il bambino va a giocare tutti i pomeriggi al cimitero. L'insolito motivo è davvero toccante!

Stupisce i suoi aggressori

Stupisce i suoi aggressori

Baddie Winkle: la nonna sexy supera i 3,5 milioni di follower

Baddie Winkle: la nonna sexy supera i 3,5 milioni di follower

Eclissi di sole: il 20 marzo occhi puntati al cielo

Eclissi di sole: il 20 marzo occhi puntati al cielo

Nasce con il cuore fuori dal petto

Nasce con il cuore fuori dal petto