Ragazza di 16 anni perde la vita in una gita scolastica.

Ragazza di 16 anni perde la vita in una gita scolastica.

Home > Notizie > Ragazza di 16 anni perde la vita in una gita scolastica.

Nel marzo del 2017, Sara, un’adolescente di 16 anni, è morta durante una gita scolastica nell’isola di Vancouver. Mentre i compagni di classe di Sara andavano nella sala da pranzo per la colazione, lei era sdraiata sul letto. Quando tornarono, si resero conto che Sara non si era ancora alzata nonostante la sua sveglia suonasse.

Il personale medico è stato immediatamente chiamato, ma non si è potuto fare nulla per salvare la vita della ragazza. Nessuno sapeva perché Sara fosse morta. Non si è saputo nulla fino a 9 mesi dopo la morte, quando all’autopsia scoprirono che cosa aveva ucciso questa giovane ragazza. Sara aveva sofferto di TSS, la sindrome da shock tossico. Il TSS è insolito ma può verificarsi in infezioni batteriche e può mettere immediatamente in pericolo la vita. Secondo l’autopsia, questo tipo di batterio era stato trovato nel tampone di Sara. Il TSS può apparire sia nelle ferite che nell’uso di un tampone se non viene cambiato frequentemente o se le mani non vengono lavate correttamente. Carli Manitoski, sorella di Sara, ha pubblicato su Facebook la tragedia che si è verificata. E questo è quello che ha scritto:
“Dopo nove mesi dolorosi, è stato finalmente confermato che la mia sorellina morì di sindrome da shock tossico (TSS). Le donne devono imparare a riguardo, molti non sanno nemmeno cosa sia il TSS. Dicono che è straordinariamente insolito contrarre il TSS, ma conosco due casi, uno in cui la vittima stava per morire e mia sorella che non sopravvisse. Può essere davvero insolito? Mia sorella si lamentava di forti dolori allo stomaco prima di coricarsi nel letto per non svegliarsi più.”

“La mia bella e sana sorella è morta, quindi per favore condividi, impara e soprattutto stai molto attenta quando usi i tamponi. Non ci dicono nulla e il problema deve essere notato. Questa tragedia inutile è accaduta a una ragazza fantastica.”

“Vorrei che non accadesse di nuovo e se questa pubblicazione possa aiutare le persone a saperne di più su TSS, ne sarò grato. Grazie per la lettura Per favore condividi. ”

I sintomi del TSS:
febbre alta
vomito
diarrea
occhi rossi
infiammazione delle palme e delle piante dei piedi.
dolore muscolare
vertigini e sudorazione fredda
perdite con cattivo odore se si utilizza un tampone.

Come evitare il rischio di TSS quando si utilizzano i tamponi:
• Sostituire il il tampone almeno ogni otto ore.

• Lavarsi accuratamente le mani quando si sostituisce il tampone.

L’SST è causato da un avvelenamento causato da stafilococchi gialli. I batteri possono moltiplicarsi se entrano in contatto con sangue umano in un tampone usato per lungo tempo o con sangue in una ferita.

Se pensi di avere TSS, contatta immediatamente un medico perché il rischio per la tua vita è alto se non ricevi il trattamento appropriato.