Sposata con un pirata fantasma, il matrimonio finisce dopo appena un anno

La singolare storia dell'irlandese Amanda Teague.

Home > Notizie > Sposata con un pirata fantasma, il matrimonio finisce dopo appena un anno

Le relazioni possono essere difficili, specialmente quando una delle parti coinvolte non è di questo mondo.

All’inizio di quest’anno, Amanda Tague, 55 anni dell’Irlanda del Nord, ha ‘sposato’ un pirata fantasma di 300 anni di nome Jack ma pare che la loro improbabile unione sia giunta già alla fine.

matrimonio-pirata

“Sento che è ora di far sapere a tutti che il mio matrimonio è finito”, ha affermato la donna, madre di cinque figli, stando a quanto si legge sull’Irish Mirror. “Spiegherò tutto a tempo debito ma per ora tutto ciò che voglio dire è che bisogna stare molti attenti quando ci si addentra nella spiritualità, non è qualcosa con cui si deve pasticciare…”.

La coppia si è sposata in una cerimonia privata su una barca nelle acque internazionali dell’Irlanda, dove il matrimonio sarebbe stato legale.

matrimonio-pirata

Amanda Tague ha assunto un medium per la cerimonia, così Jack ha potuto dire “I do” (lo voglio), rendendo ufficiale il sodalizio su carta (e, poiché Jack non riusciva a mettere su un anello, Amanda ha tenuto una candela che simboleggiava Jack dove posizionare l’anello.

La donna ha raccontato a People.com che la loro storia d’amore è iniziata nel 2014, dopo che il fantasma di un uomo haitiano l’ha visitata mentre era a letto. Ben presto Amanda ha appreso che era Jack, un pirata del XVIII secolo che era stato lasciato una volta sull’altare e che fu giustiziato per furto.

matrimonio-pirata

Tra una conversazione e l’altra, Amanda e Jack si sono accorti di amarsi e così hanno deciso di sposarsi. Ma il matrimonio è già finito… Si sa, una relazione con un pirata è difficile, soprattutto se è un fantasma…