Un messaggio dal cielo

Per la famiglia Legge, la vita è stata un sali e scendi di forti emozioni negli ultimi anni. La loro figlia Evelyn aveva solo 10 mesi quando, il 21 maggio 2014, è volata in cielo per sempre. Il dolore di Adam e Beth era indescrivibile e inimmaginabile per chi non l’ha vissuto. Ma il giorno in cui sarebbe stato il terzo compleanno di Evelyn, accadde qualcosa.


L a famiglia era a Coney Island, si erano recati in un parco di divertimenti per celebrare il ricordo della loro figlia. Proprio in quel momento hanno ricevuto un messaggio imprevisto sul telefono, qualcosa che avrebbe cambiato le loro vite. Un amico della famiglia, Dawn, si chiedeva se Adam e Beth sarebbero stati disposti ad adottare un bambino. La coppia aveva pensato all’adozione, ma non erano completamente sicuri. Dopo aver scambiato alcuni messaggi, decisero di incontrare il piccolo Elia. Sulla strada per l’ospedale, stavano guidando dietro un altro veicolo, sulla targa compariva a parola EVY, il diminutivo di Evelyn.  Arrivati nell’ospedale hanno scoperto che l’infermiera responsabile del piccolo Elia si chiama anche Evelyn. E hanno scoperto che il bambino era nato, tre anni dopo, ma esattamente lo stesso giorno della loro figlia Evelyn. La famiglia interpretò tutti i segni come un messaggio dal cielo che diceva loro che Elia sarebbe diventato il loro figlio, e iniziarono il processo di adozione. La famiglia Legge prese il bambino come adozione temporanea e subito dopo l’adozione fu fatta.

Beth dice: “È fantastico! La vita a volte sembra un buco nero, ma se tu credi in Dio, Lui ti aiuta”.

C’erano molti sorrisi nella stanza il giorno in cui il giudice confermò che Adam e Beth erano già i genitori di Elijah.

La giornata è stata molto speciale perché la famiglia ha sentito che Evelyn era lì con loro in quel momento.