Un messaggio speciale

Se il tuo bambino porta un messaggio a casa, di solito pensi al ​​peggio, un promemoria per una noiosa riunione dei genitori o forse il tuo prezioso orsacchiotto non è stato così tenero come al solito. Per questo motivo quando un giorno i fratelli Annaliese e Jorge tornarono a casa con una lettera nello zaino, i loro genitori non sapevano cosa pensare.



La lettera era stata scritta dall’autista dell’autobus che i bambini prendevano ogni giorno – ma non era affatto un avvertimento o un rimprovero. Al contrario Cindy Clausen, autista dell’autobus, era stata testimone ogni giorno di come questi due fratelli mostrassero tutto il loro amore e la loro preoccupazione per un bambino disabile che era solo, isolato e con difficoltà a scuola. I bambini lo avevano aiutato a ritrovare la gioia e il desiderio di andare a scuola. E Cindy voleva comunicare ai genitori quanto straordinariamente bene avevano educato i loro figli.

Cindy ha quindi deciso di scrivere una lettera. Il messaggio indirizzato ai genitori Jorge Sr. e Leonor è stato pubblicato sulla pagina Facebook di Love What Matters e in soli due giorni ha ricevuto centinaia di reazioni da parte degli utenti.

Risultati immagini per facebook

Dice:

“Carissimi Jorge e Leonor,

Ho bisogno di scrivervi per dirvi che avete dei figli meravigliosi. Sono ragazzi stupendi dentro e fuori. E questo può venire solo da ciò che accade in casa, dalla vostra pazienza e modo di guidarli nella vita, da ciò che insegnate e mostrate con l’esempio.

Ho un ragazzo sull’autobus di nome Jackson. I vostri figli gli hanno offerto il loro aiuto e supporto. Ogni giorno gli chiedono se possono sedersi accanto a lui.

A volte, Jackson è triste ma non appena vede Annaliese e Jorge il suo viso si illumina di gioia. Jackson ha problemi a muoversi e trova difficoltà a raggiungere il suo posto.

Oggi Annaliese è salita al suo posto e gli ha detto: “Dai, Jackson, ce la puoi fare!” E quando siamo arrivati ​​alla scuola, Jackson ha fatto uno sforzo per portare da solo il suo zaino.

Sono consapevole che sapete molto bene quanto siano meravigliosi i vostri figli, ma volevo dirvi che anche tutti gli altri se ne accorgono!

Cindy Clausen

“Bus 50” .

In un mondo sempre pieno di cattive notizie, penso che sia importante condividere storie come questa!