Vittorio Sgarbi rotola a terra in autogrill. Il critico d’arte: “Ecco perché l’ho fatto”

Vittorio Sgarbi a terra in un autogrill di Viterbo. Il video ha fatto il giro dei social media.

Home > Notizie > Vittorio Sgarbi rotola a terra in autogrill. Il critico d’arte: “Ecco perché l’ho fatto”

Vittorio Sgarbi che rotola a terra in un autogrill. Ecco cosa si vede in un video che è diventato virale sui social media.

Nel filmato si vede il critico d’arte e sindaco di Sutri (comune di 6mila abitanti della provincia di Viterbo) a terra, trattenuto a stento dalla sua segretaria.

Il fatto è avvenuta nella notte dello scorso 9 novembre e a raccontare ciò che è successo è stato lo stesso Vittorio Sgarbi, 66 anni compiuti lo scorso 8 maggio: “Di ritorno da palazzo Brancaccio, dove avevo ricevuto il premio Giusta causa, stavo andando a Tarquinia e prepararmi, la mattina dopo, per il funerale di Omero Bordo”.

“Mi fermo in un grill sulla bretella che porta a Viterbo” dove il critico d’arte s’imbatte in tantissimi libri: “Mi accorgo che non ci sono i soliti volumi. Erano vecchi, degli anni ’70, ’80 e ’90. Tutti a un euro e 90 centesimi. Anche titoli insoliti e rari. Inizio a prenderli”.

A quel punto è intervenuta Paola Camarco, la sua assistente: “È molto spiritosa. Cercando di farmi risparmiare e pensando che io acquistassi per capriccio, cerca d’impedirmelo. Mi strappa i libri dalle mani. Erano una ventina. Nel tentativo di fermarmi, si rotola a terra anche lei. Qualcuno ha pensato che io fossi ubriaco, ma era un gioco”.

Vittorio Sgarbi rotola a terra in autogrill. Il critico d'arte: "Ecco perché l'ho fatto"

A riprendere la scena è stato un benzinaio con uno smartphone. Sui social media in molti avevano sostenuto che Sgarbi fosse ubriaco, riprendendo la tesi di Viterbonews24 ma il sindaco di Sutri ha spiegato che “io non bevo. Non posso dire d’essere astemio. Il vino ha una sua meraviglia, un suo colore e una sua forza. Bevo per puro diletto, solo Lambrusco, che è leggero e spiritoso ma non dà ebbrezza. Invece, qualcuno mi ha visto a terra e ha pensato che io fossi ubriaco”.

Sgarbi, però, avrebbe intenzione di denunciare Viterbonews24: “Essendo pressoché astemio, non avendo mai bevuto, ed ebbro soltanto di libri ritengo offensiva, perché totalmente falsa e tendenziosa, la ricostruzione di www.Viterbonews24.it […] Ho deciso di sporgere denuncia contro il giornale e i commentatori che mi hanno gratuitamente insultato”.