10 cose che fanno i genitori di bambini mediocri

Forse è tempo di cambiare i tuoi metodi per educare i tuoi piccoli, se ti riconosci in questi modi di agire

Io sono una di quelle che grida al mondo che il cambiamento è in noi.  Avere un paese migliore, un mondo migliore, dipende dai nostri atteggiamenti, perché anche se non possiamo cambiare tutto, possiamo fare la nostra parte come figli, fratelli, genitori o amici e seminare consapevolezza. Semplicemente smetti di dire e fai del bene, sii “giusto”, onesto e coerente.


Per questo motivo l’argomento che oggi toccherò parla della famiglia, il nucleo di tutto, l’inizio e la fine di una persona, che o ti inculca valori o ti rende irresponsabile mentre attraverserai la vita sbagliando tutto. Consultare uno specialista su come far crescere i bambini per trasformarli in persone migliori, mi ha dato una grande lezione che condividerò con voi. Sì, ha messo in relazione le cose che maggior parte dei genitori fanno oggi giorno, per educare i propri figli, rendendoli delle persone mediocri. Forse è tempo di cambiare i tuoi metodi per educare i tuoi piccoli, se ti riconosci in questi modi di agire. Ecco cosa devi fare per crescere dei bambini mediocri. Dagli tutto quello che chiede. – Aumenterai il suo egocentrismo e crescerà pensando che tutti dovrebbero soddisfare i suoi capricci; Questo viene fatto molto spesso da genitori che non hanno tempo da trascorrere con i loro figli, un modo errato di compensare. Quando dice cose maleducate o manca di rispetto alla mamma, ridi ad alta voce. – Tuo figlio penserà che abbia detto o fatto qualcosa di divertente; Quando celebriamo o elogiamo un comportamento negativo, la probabilità che si ripeta o diventi un’abitudine è molto alta.

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Come allevare bambini mediocri.  FOTO: UNSPLASH

Non dirgli mai di comportarsi bene! È sbagliato! Non farlo ancora! Ti punirò! – Produrrai un complesso di colpa che ti trascinerà giù per il resto della tua vita; pensi che queste frasi tronchino l’iniziativa? lascia che si comporti come vuole se vuoi un figlio mediocre o maleducato.

Metti in ordine la sua stanza e raccogli tutto ciò che lascia sul suo cammino. – Questo è il metodo migliore per insegnare loro a lasciare la proprie responsabilità agli altri;

Genitori che risolvono i loro problemi con la violenza di fronte a loro. In questo modo impareranno che il modo migliore per risolvere i conflitti nella coppia è litigare, gridare, maltrattare; Quando avrà una ragazza, non sarà difficile per lui risolvere i conflitti in questo modo.

Assicurati che i suoi compagni migliori siano TV, PC, videogiochi e Internet .– In questo modo le sue serate non saranno così noiose, povero adolescente che deve fare i compiti e pulire la sua stanza, che peccato!; è per questo che è meglio lasciarli rifugiarsi in questi passatempi senza misura.

Non punirlo mai per aver infranto le regole o aver oltrepassato i limiti – Meglio eliminare le regole, portano solo problemi tra genitori e figli; Perché combattere con loro? se in ogni caso gli permetterai di fare ciò che vuole.

Se ti dice che la scuola è difficile e che preferisce lasciarla – Non aspettare che gli offrano lavoro, portalo fuori e mettilo al lavoro con te perché non penso che gli daranno lavoro da nessuna parte; in questo modo ti assicurerai almeno che sia un uomo buono. Visto che ci sei cercagli un partner in modo che non stia solo, perché sarà difficile trovare una donna che vorrà vivere con un giovane ignorante.

Risultati immagini per madre figlio

Se ti dice che non vuole fare il suo letto , portare fuori la spazzatura, dar da mangiare al cane, togliere il tavolo, ecc., – Non essere cattivo, paga un domestico per farlo o fallo da solo; in questo modo eviterai di vivere frustrazioni inutili.

Lascia che ascolti porno-musica e canzoni grottesche, lascialo anche diventare dipendente da Facebook. Almeno avrà il giorno occupato in qualcosa; perché è più dannoso radunarsi con le persone all’angolo,  piuttosto che relazionarsi emotivamente con qualcuno distante che non si conosce, ma che vive così lontano da non essere un problema.