Datteri, come avere l’intestino sano grazie a questi frutti

I datteri sono gustosi e ricchi di proprietà benefiche. Questi frutti davvero un toccasana per il nostro organismo. Ma quali sono i principali benefici?

Molto gustosi e particolarmente ricercati soprattutto nel periodo natalizio, sono ricchi di proprietà benefiche ed un vero toccasana per il nostro intestino. Stiamo parlando dei datteri, sani e gustosi, sono davvero ideali per poter avere un intestino sano, per via delle loro proprietà innumerevoli. I datteri, sono dei frutti originari dell’Asia occidentale, ma anche dell’Africa e rappresenta un’ottima fonte di vitamine, fibre, zuccheri naturali e sali minerali. La produzione di questi frutti avviene grazie soltanto alla coltivazione della palma da dattero, ovvero un albero piuttosto longevo che può arrivare a vivere anche fino a 300 anni ed a produrre circa 50 chili di datteri all’anno.

Caratteristiche

I datteri sono ricchi di vitamine, sali minerali e ferro e contengono al proprio interno anche zuccheri naturali che fanno si che possono essere utilizzati anche per dolcificare gli alimenti e le bevande. Non contengono colesterolo ed hanno una quantità piuttosto scarsa di grassi. Contengono una buona dose di fibre vegetali e di vitamine appartenenti al gruppo B e più nello specifico B1, B2, B3 e B5, ma anche al gruppo C. Sono anche molto ricci di fibre sia insolubili che solubili, che fanno si che questi frutti possano contribuire al buon funzionamento del sistema digestivo. Sono un’ottima fonte di energia visto l’alto contenuto di zuccheri e per questo si possono utilizzare anche per colazione.

Proprietà e benefici

Sono considerati un ottimo spezzafame, soprattutto se si evitano i datteri contenenti additivi artificiali. Contribuiscono ad abbassare i livelli di colesterolo LDL, sono utili in caso di anemia, per il semplice fatto che sono ricchi di ferro. Costituiscono un ottimo rimedio naturale anche per chi soffre di stipsi. In questo caso, si può immergere qualche dattero all’interno di un bicchiere di acqua per tutta la notte e poi consumare il liquido ottenuto. Ciò occorre a risvegliare l’intestino.

Sono anche ottimi per combattere i disturbi della digestione, grazie all’alto contenuto di fibre. Grazie all’alto contenuto di potassio, i datteri sono utili anche per contrastare e bloccare la diarrea, anche quella cronica. Secondo alcuni esperti, sarebbero un ottimo rimedio in caso di intossicazione alimentare.

Tutto ciò ci fa capire come effettivamente questi frutti siano particolarmente utili per il nostro intestino, ma non solo. Sono anche degli ottimi rimedi naturali in caso di raffreddore. In questo caso sarà utile preparare un ottimo decotto di datteri. Ma non finisce qui, visto che sono anche degli ottimi rimedi per la vista e nello specifico agiscono proteggendo gli occhi.