L’intelligenza di un bambino dipende dalla mamma

L’intelligenza dei bambini dipende dalla mamma e non dal papà, lo rivela la scienza.

Home > Mamma > L’intelligenza di un bambino dipende dalla mamma

Sapevi che l’intelligenza di un bambino dipende da quella della mamma? La scienza rivela che se i bambini nascono intelligenti, il merito è delle loro mamme.

A confermare questa teoria è uno studio pubblicato su Psychology Spot e dice che l’intelligenza di un bambino si eredita dalla mamma perché la risposta è nei geni condizionati. Questi geni hanno una specie di etichetta biochimica che consente di rilevare le loro origini e di capire se sono attivi o no all’interno delle cellule dei discendenti.

Quindi questi geni sono attivi solo se vengono ereditati dalla mamma perché se vengono ereditati dal padre, sono disattivati. In questo modo lavorano altri geni che si attivano nel senso opposto, cioè se vengono ereditati dal papà anziché dalla mamma.

Tanti credono che l’intelligenza venga ereditata sia dalla mamma che dal papà ma molti studi hanno confermato che non è così ed hanno dimostrato che è l’intelligenza si trova nel cromosoma X che appartiene appunto al genere femminile.

Robert Lehrke è uno dei ricercatori che per primo ha confermato questa teoria, l’intelligenza risiede nel cromosoma X, quindi è un dono materno. Un altro studio effettuato recentemente presso l’Università di Ulm, ha confermato questa storia e in effetti sono tanti gli studi che confermano queste teorie. L’ennesimo studio questa volta è avvenuto in Germania ed ha dimostrato che il migliore indizio per predire il quoziente intellettivo di un bambino, è il quoziente intellettivo della mamma, ovviamente l’ereditarietà non è l’unica componente che determina l’intelligenza di un individuo.

Il bagaglio genetico pesa all’incirca 50 – 60%, la percentuale esatta non si sa ma la stima è questa. Il resto viene determinato da cause di natura ambientale.

Dunque il quoziente intellettivo che le nostre mamme ci donano alla nascita è solo il punto di partenza, è importante anche l’educazione che un bambino riceve.

Insomma, per rendere un bambino intelligente non basta solo l’eredità del cromosoma X ma è importante anche educarli e crescerli realmente intelligenti.