La storia della piccola Luna, la bambina nata con una macchia a forma di farfalla sul viso

"È la notizia più bella che potessimo ricevere per Natale. Anche se poco, ci sono riusciti. La mia Luna adesso è così ed io ho speranza..."

La bambina nelle immagini di seguito, si chiama Luna e le sue foto hanno fatto il giro del mondo. La bambina è nata con una macchia nera sul viso, che sembra quasi una farfalla. Sua madre, una donna di nome Carol Fenner, insieme a suo marito, recentemente hanno commosso il mondo dei social network, dopo la pubblicazione di una foto bellissima. Eccola qui di seguito:

Luna è nata lo scorso 7 di marzo con un nevo melanocitario congenito. Per diverso tempo, i suoi genitori hanno raccolto soldi, grazie al buon cuore di centinaia di persone, per consentire alla loro figlia, le costose cure di cui aveva bisogno.

Dopo diverso tempo, sua mamma e Luna si sono recate in Russia, dove la bambina è stata sottoposta ad un’operazione.

Fortunatamente i dottori hanno assicurato che non si tratta di una condizione cancerogena, ma per questa bambina vivere così è comunque un disagio, poiché la macchia le provoca tanto prurito e non può esporsi al sole.

Carol e suo marito hanno diffuso le foto di Luna, Per sensibilizzare le persone davanti a questa malattia e per cercare di scoprire se esiste un qualche rimedio.

In Russia, i dottori hanno sottoposto la piccola ad un trattamento indolore, somministrandole dei fotosensibilizzatori sul viso. Per adesso è stata rimossa soltanto una parte della macchia sulla fronte, ma la piccola Luna avrà bisogno di almeno altri 8 trattamenti.

“Inizialmente era un po’ scettica, ma vedendo che una parte del nevo è scomparso, ho capito che i miei sforzi per pagare un trattamento così costoso, valgono più di ogni altra cosa”, ha raccontato la sua mamma.

Secondo i medici della Russia, entro il prossimo anno e mezzo, la piccola Luna potrebbe essere libera dal suo marchio.

L’interno trattamento ha un valore di circa 140.000 dollari. Tantissime sono le persone che stanno inviando a questa famiglia, delle piccole donazioni.

Scegli un sole e scopri la tua personalità

Parola di scienza:I mancini sono più intelligenti

Un incubo senza fine

L'incredibile storia di Oscar

Un messaggio molto speciale

A soli 17 anni, spegne il cellulare e si getta sotto un treno: 6 mesi dopo il racconto scioccante della madre

Apice: trovato corpo senza braccia