Scompare la lapide del figlio defunto.

Home > Senza categoria > Scompare la lapide del figlio defunto.

Una madre di 42 anni che ha perso il figlio è totalmente devastata e arrabbiata perché la lapide del bambino è stata rimossa dal cimitero. Il motivo? Un altro visitatore ha pensato che fosse inappropriata come lapide. Max 4 anni, figlio di Jo Corbett-Weeks, 42 anni, è morto a causa di complicazioni causate dalla sua epilessia.

Per onorare la memoria di suo figlio, la madre voleva una lapide che rappresentasse un orso con una stella con il nome di Max al suo interno. Questa lapide speciale gli è costata quasi 4.000 euro, ma meritava tutto il suo valore, diceva la madre. “Max, il nostro coraggioso soldato”
All’interno della stella che reggeva l’orso, era inciso: “Max, il nostro coraggioso soldato”, seguito dalla sua data di nascita e da un testo emotivo. E sua madre si commuoveva quando la gente veniva e lasciava piccoli doni sulla lapide. Ma non tutti erano così entusiasti del progetto della lapide. Quando il giorno del compleanno di Max, la madre si presentò al cimitero, rimase scioccata. La lapide di Max era scomparsa dal cimitero. Jo non aveva idea del perché, ma presto ne avrebbe saputo il motivo. Un altro visitatore del cimitero si era lamentato del fatto che il disegno della lapide non era appropriato e aveva presentato lamentele al responsabile del cimitero.

– Non ne ero a conoscenza. Il responsabile non mi ha mai contattato. E ‘stato lo scultore che mi ha detto che era stato ordinato di rimuovere la placca dice Jo alla BBC e continua:
-Sono stressata e arrabbiata. Abbiamo già perso molto in famiglia e ora questo, dice Jo.

Quando la stampa ha contattato il portavoce del comune per scoprire il motivo per cui la famiglia non è stata informata di questa decisione, questa è stata la risposta:

Risultati immagini per cimitero

– “Abbiamo un accordo sull’aspetto che le lapidi dovrebbero avere nel cimitero. Siamo stati informati che la lapide non era a norma secondo le regole stabilite “.

Nella stessa intervista il portavoce del consiglio comunale spiega che lo scultore ha progettato la lapide senza conoscere l’accordo corrispondente, scrive la BBC. “Ma per compensare la madre di Max, avremo una riunione per discutere un nuovo progetto”, dice al   Daily Mail.

Risultati immagini per statua angelo

E’ molto triste sapere che questa madre, che ha vissuto la perdita di suo figlio, non può nemmeno avere la lapide che vuole per ricordare il suo bambino, e solo perché non va con lo “stile” del cimitero.In questo caso, le regole sembrano assurde. Condividi se sei d’accordo.