Un’ora di pausa dal lavoro ogni giorno per fare l’amore

In Svezia è la proposta seria di un politico!

Home > Senza categoria > Un’ora di pausa dal lavoro ogni giorno per fare l’amore

In Svezia non si scherza e si pensa anche alla salute della coppia quando si parla dei benefit che dovrebbero essere concessi al lavoro. Non solo assicurazioni mediche, magari possibilità di avere un asilo nido interno all’azienda o ferie e permessi concessi quando servono. Oggi c’è un uomo politico svedese che vuole allargare il concetto di benefit: Per-Erik Muskos, consigliere della cittadina svedese di Övertorneå, ha lanciato una proposta che è uscita dai confini del suo paese. Lui vuole dare a tutti i lavoratori un’ora di pausa al giorno per andare a casa e fare sesso con il partner.

L’uomo politico ha le idee chiare e la sua proposta non è proprio campata per aria, dal momento che si basa su studi scientifici che, come riportato dallo stesso Muskos, sottolineano come fare sesso faccia bene alla salute dei dipendenti. E anche al loro umore, quindi perché non proporre una mozione di questo tipo?

Certo in un paese come la Svezia che, dopo la Finlandia e la Francia, è la nazione che lavora meno in assoluto in Europa (stiamo parlando di una media di 1,685 ore nel 2015) e che può contare già su una pausa per fare attività fisica, fa sorridere una proposta di questo tipo. Ma il consigliere è certo che possa essere molto utile.

Viviamo in una società nella quale il tempo per npoi e per le persone a noi care è sempre meno: anche le coppie vivono insieme meno tempo, quindi questa proposta potrebbe aiutare le persone a vivere la vita a due più felicemente. Attenzione, però, nessuno vi chiederà mai di dimostrare che in quell’ora avete davvero fatto l’amore con il partner e non magari con l’amante o sfruttato i 60 minuti per altro!

Il consigliere è conscio di questa cosa, ma lui chiede a tutti i datori di lavoro di fidarsi dei propri dipendenti: “Se il sesso è un’ottima attività fisica con effetti positivi documentati, allora la città dovrebbe prendere due piccioni con una fava e incoraggiare i lavoratori ad utilizzare l’ora dedicata al fitness per andare a casa e fare sesso con il proprio partner“.

E i single? Beh, potranno usare quell’ora per trovare l’anima gemella!