10 cose che forse non sapete su Sailor Moon

 

Sailor Moon compie 21 anni: era il 1995 quando per la prima volta andò in onda la serie televisiva in Italia e a partire da oggi potremo seguire tutta la serie su Italia 1, alle 7.50 del mattino, al posto di Heidi. Mentre in Giappone c’è una nuova serie, dal titolo Sailor Moon Crystal, più maturo rispetto alle prime stagioni, ecco che vogliamo ricordare un cartone animato indimenticabile degli anni Novanta: 5 stagioni, 46 episodi e tanti ricordi, ecco cos’è per noi Sailor Moon. Per chi ama il cartone animato, scopriamo 10 curiosità sulla serie!

Sailor Moon

1. Le uniformi

I costumi delle guerriere Sailor erano diverse all’inizio, ognuna aveva la sua divisa personalizzata, mentre nel cartone le vediamo in stile marinaretto solo con colori diversi.

2. I capelli di Sailor Moon

In realtà erano rosa, poi sono diventati argento e infine biondi.

3. Ami doveva essere un cyborg

Ami, la dolce Ami, la coscienziosa Ami, la studiosa Ami era in realtà un cyborg nelle idee dell’autrice: e Sailor Mercury doveva morire nella prima stagione.

Sailor Moon e le altre guerriere Sailor

4. Morea era una teppista

Effettivamente il carattere forte Sailor Jupiter ce l’ha, ma all’inizio doveva essere il capo di una gang di teppista… E fumava pure!

5. Il vero nome di Milord

Eravamo tutte innamorate di lui, ma se lo avessero chiamato Mysterious 2098 Face come avevano pensato all’inizio forse avrebbe perso un po’ di fascino.

6. La moda in Sailor Moon

La creatrice era un’appassionata di moda e per i look delle protagoniste si è ispirata a grandi look o a famose pubblicità fashion.

7. Sailor Moon una principessa Disney

Nel 1997 si disse che la Disney fosse interessata a comprarne i diritti per un film in live action, ma la creatrice non volle cederli.

Sailor Moon e Milord!

8. Tutti i nemici viaggiano in gruppo

E hanno anche un tema particolare: non viaggiano mai da soli e si ispirano alla natura, alla mitologia, alla chimica…

9. La famiglia Tsukino

La famiglia prende il nome dai membri della famiglia della creatrice: Bunny o Usagi, il fratellino Shingo, il padre Kenji e la madre Ikuko.

10. Le Sailor sono benestanti

La serie è ambientata nel distretto Juuban di Tokyo, dove vivono famiglie agiate. E infatti le case sono grandi e i genitori fanno lavori prestigiosi.

di Redazione