10 cose che non sapete (forse) di Happy Days

La prima puntata è andata in scena il 15 gennaio 1974!

 

Alzi la mano chi non ha mai visto una puntata di Happy Days… Scommettiamo che anche le nuove generazioni conoscono i personaggi di questa famosa serie televisiva, che da noi ha spopolato negli anni Ottanta. Il debutto negli States, però, risale al 15 gennaio 1974: la serie è andata avanti fino al 24 settembre 1984 sulla ABC, ma le repliche sono continuate anche successivamente. Anche perché, ammettiamolo, tutti avremmo voluto far parte della famiglia Cunningham, in questa meravigliosa Milwaukee a cavallo tra gli anni ’50 e ’60. Nel giorno del compleanno del telefilm, vogliamo sfidarvi: sapete proprio tutto di Happy Days?

happy-days1
I Cunningham e gli amici di famiglia

1. Ron Howard, l’apprezzato regista di Splash – Una sirena a Manhattan, Cocoon, Willow, Apollo 13, A Beautiful Mind, Cinderella Man, Il Codice Da Vinci e molti altri ancora, era il Richie di Happy Days… Negli ultimi episodi che lo vedono protagonista della serie, anche il suo personaggio confessa di voler diventare registra: coincidenze?

2. Robin Williams nei panni dell’alieno Mork appare nel 22esimo episodio della quinta stagione: il personaggio piacque tanto da far nascere poi la serie Mork e Mindy.

3. In un episodio appare anche un giovanissimo Tom Hanks: è un karateka che vuole vendicarsi di Fonzie perché in terza elementare lo ha buttato giù dall’altalena.

4. La mamma di Chachi è la sorella maggiore di John Travolta, che compare nello spin off Jenny e Chachi.

5. Nella prima stagione i Cunningham hanno anche un terzo figlio, Chuck, che però scompare misteriosamente. Da allora, ogni volta che un personaggio scompare in una serie tv americana si parla della Chuck Cunningham Syndrome.

happy-days2
Lo sapevate che Fonzie era un personaggio minore?

6. La casa dei Cunningham esiste davvero a Los Angeles, ma è stata usata solo per le riprese esterne della sigla di inizio.

7. La sigla della prima stagione è Rock Around the Clock di Bill Haley.

8. Il 19 agosto 2008 la città di Millwaukee ha dedicato a Fonzie una statua in bronzo: alla cerimonia era presente l’attore con tutto il cast di Happy Days.

9. Fonzie, Ricky e Ralph sono protagonisti anche di una serie animata, i cui personaggi sono doppiati dagli interpreti della serie tv.

10. All’inizio il personaggio di Fonzie era di secondo piano, ma piacque così tanto che divenne uno dei principali, diventando il miglior amico di Ricky, mettendo in ombra Ralph e Potsie.