5 cose che non sai su Twin Peaks

La serie tv cult degli anni '90 sta per tornare

 

Lo confesso, io c’ero quando a partire dal 1991 venne trasmessa in tv Twin Peaks, la serie tv firmata da David Lynch.
Nel 2016 è previsto l’arrivo di Twin Peaks 3, una serie tv limitata di 18 episodi trasmessa dal canale tv Usa Showtime. Dell’intreccio intricato di Twin Peaks non ho mai capito molto, meno che mai la risposta a “Chi ha ucciso Laura Palmer?”, il “tormentone” attorno a cui girava tutta la storia dell’antesignano noir tv sul soprannaturale.

UNITED STATES - DECEMBER 12: TWIN PEAKS - Gallery - Season One - 12/12/89, Homecoming queen Laura Palmer is found dead, washed up on a riverbank wrapped in plastic sheeting. FBI Special Agent Dale Cooper (Kyle MacLaughlin) is called in to investigate the gruesome murder in the small Northwestern town of Twin Peaks. Sherilyn Fenn stars as Audrey Horne, the teenage daughter of a wealthy businessman. , (Photo by ABC Photo Archives/ABC via Getty Images)
Audrey Horne (Sherilyn Fenn) e Kyle MacLaughlin (Dale Cooper) in Twin Peaks

Con un salto di 25 anni rispetto alle stagione presenti, Twin Peaks 3 è ambientato ai giorni nostri, l’agente speciale Cooper (Kyle MacLachlan) tornerà nella cittadina teatro del misterioso omicidio e la stessa Laura Palmer (Sheryl Lee) tornerà sullo schermo.

David Lynch Twin Peaks
David Lynch sul set di Twin Peaks

La regia è affidata a David Lynch così come la sceneggiatura, scritta a quattro mani con il co-autore della serie originale, Mark Frost. Torneranno le musiche di Angelo Badalamenti, compositore della storica colonna sonora originale di Twin Peaks che firmerà anche il tema di questa Twin Peaks 3. In attesa di saperne di più e dell’arrivo di Twin Peaks 3, ecco 5 cose che forse non sapevate della serie tv originale.

Marylin Monroe

marilyn-monroe-beauty-look1
Marilyn Monroe

Ci sono molti elementi della vita di Marilyn Monroe che si ritrovano in Twin Peaks: infatti all’epoca David Lynch e Mark Frost stavano adattando una sceneggiatura per la tv dalla biografia di Marilyn, Goddess.

Laura Palmer e Maddy Ferguson

maddy-ferguson-wasn-and-39-t-supposed-to-be-on-the-show-photo-u1
Laura Palmer e Maddy Ferguson

Il personaggio di Maddy Ferguson, la cugina “sosia” di Laura Palmer in Twin Peaks, fu voluto da David Lynch in un secondo momento, dopo aver visto recitare l’attrice Sheryl Lee, interprete della vittima. Lynch la volle in tutto lo show a ogni costo, tanto da crearle la parte della cugina alter-ego mora.

Soggiorno al Great Northern Hotel

the great northern twin peaks
The Great Northern

Se passate da Seattle potrete soggiornare presso il Great Northern Hotel, iconica location della serie tv dove l’agente Cooper soggiorna per tutta la sua permanenza a Twin Peaks. Adesso si chiama The Salish Lodge, dopo il restauro del 1998, ma conserva ancora tutti gli elementi del fascino di Twin Peaks.

Chi ha ucciso Laura Palmer?

laura-palmer sheryl-lee twin peaks
Laura Palmer di Twin Peaks

La foto della sorridente Laura Palmer, vestita a festa nel giorno del ballo della scuola, rimbalzava di puntata in puntata nella faccia dei telespettatori di Twin Peaks, aumentando la suspense su “Chi ha ucciso Laura Palmer?”. Pochi sapranno che quella foto non è un fotomontaggio, ma è effettivamente dell’interprete Sheryl Lee da giovane.

Lezioni di pronuncia per la stanza rossa

twin peaks
La stanza rossa di Twin Peaks

L’effetto inquietante dei dialoghi dei personaggi di Twin Peaks nella delirante sequenza della stanza rossa nell’immaginario Black Lodge venne ottenuto facendo registrare agli attori le frasi al contrario, poi montate in fase di produzione al rovescio, in modo da essere comprensibile, ma con il famoso effetto “distorto” che è diventato uno degli elementi distintivi di Twin Peaks.