8 attori di serie tv famose che non ci sono più

Alcuni sono morti davvero giovanissimi!

Home > Spettacolo > 8 attori di serie tv famose che non ci sono più

Ci sono serie tv che ci vengono riproposte di continuo dal piccolo schermo e delle quali noi amiamo i personaggi principali o secondari, anche se spesso non sappiamo che, in realtà, gli attori che incarnano quei ruoli sono venuti a mancare. Alcuni, purtroppo, sono deceduti in giovanissima età, per problemi con droga o alcol, ma anche per malattie. Per altri, invece, la morte è sopraggiunta quando ormai erano molto anziani, lasciando comunque un vuoto nei loro tantissimi fan.

1. Cory Monteith – Glee: è stato uno degli attori più amati della serie tv. E’ morto a soli 31 anni nel 2013. Aveva assunto un mix di alcol ed eroina.
2. James Gandolfini – I Soprano: è morto di infarto a 51 anni, si trovava a Roma in vacanza. Avrebbe dovuto incontrare Gabriele Muccino.

3. Ann Morgan Guilbert – La Tata: Zia Yetta, quanto l’abbiamo amata per la sua follia? E’ morta l’anno scorso a 87 anni.
4. Andy Whitfield – Spartacus: nel 2010 gli era stato diagnosticato un linfoma non Hodgkin. Era guarito, ma la malattia si è ripresentata e lui è morto nel 2011.

5. John Ritter – Tre cuori in affitto; 8 semplici regole: è venuto a mancare nel 2003 per dissecazione dell’aorta. Aveva 54 anni.
6. Edward Hermann – Una mamma per amica: il nonno di Rory è morto a 71 anni per un cancro al cervello.

7. Horst Tappert –L’ispettore Derrick: è stato uno degli attori televisivi più famosi di tutto il mondo. E’ morto nel 2008 a 85 anni.

8. Michelle Thomas – Otto sotto un tetto: è venuta a mancare 20 anni fa, aveva solo 31 anni. E’ morta per un cancro allo stomaco.