mourinho-lacrime

Addio al cane Leya, Mourinho racconta durante l’intervista racconta cos’è successo

Josè Mourinho racconta trattenendo le lacrime di aver perso, nel giorno di Natale, il suo amato cane Leya, un bellissimo Yorkshire Terrier; ecco le sue parole

Josè Mourinho ha mostrato un lato di sé che pochi conoscevano: quello tenero. The “Special One” ha raccontato durante un’intervista di aver passato un brutto Natale perché il suo amato cane Leya, uno Yorkshire Terrier, si è spento. Mentre parlava, Josè Mourinho aveva le lacrime agli occhi e la voce gli tremava per la commozione.

Josè Mourinho è conosciuto per il suo carattere decisamente duro e spigoloso. Nessuno poteva immaginare che sotto la corazza da duro l’allenatore del Totthenam nascondeva un cuore tenero. Durante una recente intervista gli era stato chiesto come aveva passato il Natale. Josè Mourinho ha risposto con la voce tremante e cercando di trattenere le lacrime:

“A dire il vero, è stato un Natale molto triste perché il mio cane è morto. Il mio cane è la mia famiglia ma bisogna andare avanti”.

mourinho-lacrime

Leya era uno Yorkshire Terrier e si è spento proprio nel giorno di Natale. Era come un membro della famiglia per lui e non ha provato a nascondere il suo dolore. Pochi sanno che per quel cagnolino lo “special one” si era fatto anche arrestare nel 2007.

cane-mourinho

Quel anno Josè Mourinho era andato in Portogallo e, al ritorno, si era ritrovato alla porta gli agenti di Scotland Yard. Il problema era il suo cane Leya che non aveva i vaccini in regola con le normative inglesi.

jose-mourinho-lacrime

Gli agenti volevano sequestrarlo e tenerlo 40 giorni in quarantena ma Josè Mourinho non aveva nessuna intenzione di separarsi dal suo amato cane. Ha deciso di mentire: ha nascosto il cane dicendo di averlo perso.

Scoperta la bugia, gli uomini della Scotland Yard lo arrestarono. Fu rilasciato dopo poche ore ma questo dimostra quanto amava il suo cane Leya.

Giada De Blanck: una nuova vita per la figlia della contessa

Patrizia De Blanck: perché ha le macchie sul volto? La spiegazione

Patrizia De Blank da giovane con la figlia Giada

Michael Schumacher in stato vegetativo, Riederer: "Non tornerà come prima"

Heidi Klum è diventata istruttrice di guida per la figlia Leni: le insegna a guidare

Can Yaman: come era da bambino l'attore di DayDreamer

Dayane Mello su Stefano Sala: "Momenti molto difficili"