Addio con un tweet di Nadia Toffa

Commovente l'addio con un tweet di Nadia Toffa. Solo chi, come lei, deve affrontare malattie terribili, può capire il suo stato d'animo: ecco le sue parole.

Home > Spettacolo > Addio con un tweet di Nadia Toffa

L’addio con un tweet di Nadia Toffa ha commosso molte persone perché la presentatrice delle Iene ha dedicato il suo pensiero al famoso immunologo Fernando Aiuti che si è spento pochi giorni fa. Il suo post arriva dopo un silenzio di 5 giorni su Instagram e colpisce dritto al cuore.

Come tutti sanno, Nadia Toffa è molto amata dai suoi fan ma ogni suo post viene pesantemente attaccato dagli haters. La verità è che ogni persona malata affronta i suoi problemi in una maniera personale. Non dobbiamo giudicarla perché non siamo al suo posto. Possiamo decidere di seguirla o no… ma non dovremo giudicare un malato per il modo in cui affronta la malattia.

addio

Tornando a Nadia Toffa e al suo addio con un tweet al professor Fernando Aiuti, 83 anni, l’immunologo fondatore dell’Anlaids, bisogna dire che è stato davvero commovente, anche perché la bionda conduttrice delle Iene lo aveva intervistato in passato. Ecco le parole di Nadia Toffa dedicate al professor Fernando Aiuti:

“Che dispiacere per Fernando Aiuti. RIP. Un onore averlo conosciuto. Buon viaggio Prof”.

Nadia-Toffa

Poche parole per mostrare la sua vicinanza a questo grande uomo diventato famoso per la sua lotta all’Aids. Il professore aveva scioccato il mondo baciando sulla bocca una donna sieropositiva per dimostrare che l’AIDS non si trasmette con un solo bacio.

bacio-fernando-aiuti

Nadia Toffa è stata spiazzata, come tutti gli altri, d’altronde, dalla notizia della morte del professore, in circostanze così drammatiche che potrebbero far pensare addirittura a un suicidio.

fernando-aiuti

Ma i fan di Nadia Toffa non hanno potuto notare la sua assenza da Instagram. La bionda conduttrice delle Iene sta facendo una specie di sciopero: per 5 giorni non ha postato nulla e i suoi fan non hanno potuto fare a meno di preoccuparsi per lei. Ma Nadia ha continuato a comunicare con i suoi fan usando il suo account Twitter, dove ha ringraziato per il riconoscimento arrivato da Taranto: Nadia Toffa, infatti, è stata nominata cittadina onoraria di Taranto, per il suo impegno nel scoprire la verità sull’Ilva e il collegamento con i troppi tumori che hanno colpito la popolazione.

nadia

Quindi Nadia Toffa sta bene e noi siamo contenti per lei.