Agatha Christie: la Regina del Giallo compie 128 anni

I film più belli tratti dai libri di Agatha Christie

Agatha Christie, Regina del Giallo, machiavellica ideatrice di delitti impossibili compie, proprio oggi, ben 128 anni. Per festeggiare degnamente il suo compleanno abbiamo pensato di fare una piccola lista di film tratti dai suoi libri più famosi.

Nata il 15 settembre 1890 a Torquay nel Regno Unito, Dame Agatha Mary Clarissa Miller è stata una delle più grandi scrittrici del XX secolo, autrice di gialli di fama mondiale in cui riusciva a creare ambienti perfetti e personaggi intriganti, i suoi libri sono dotato di grande suspence ed il suo incredibile cervello riusciva a dare vita veri e proprio intrigati rompi-capo. Il suo incredibile talento le venne principalmente dall’esperienza, durante la guerra, in un ospedale di campo dove, oltre a leggere i libri gialli portati dai pazienti, imparò moltissimo sui veleni e medicinali.

La Regina del Giallo scrisse ben 66 romanzi polizieschi e 14 raccolte di racconti, alcuni di questi capolavori letterari sono stati presi in prestito dal grande cinema per adattarli sul grande schermo, portando alla luce veri e propri capolavori cinematografici. Ma quali sono i film più famosi tratti dai libri di Agatha Christie? Scopriamolo insieme!

ACQUISTA IN SCONTO IL GUANTO MAGICO!

Dieci Piccoli Indiani

Forse il più famoso dei romanzi della Christie che nel 1945 venne riadattato per il grande schermo da René Clair. Dieci persone vengono invitate da un misterioso milionario a trascorrere il weekend su un’isola inglese dove la fuga è impossibile, l’unico modo di fuggine è attendere il ritorno della barca alla fine del soggiorno. Nessuno conosce il padrone di casa, nemmeno i due domestici appena assunti. Un vero e proprio rompicapo e come i Dieci Piccoli Indiano del titolo, tutti faranno una brutta fine.

Assassinio sul Treno

Film del 1961 in cui la protagonista è uno dei personaggi più famosi di Agatha Christie, l’arzilla Jane Marple, interpretata da Margaret Rutherford che meglio di chiunque altra ha saputo dare spessore alla vecchietta di St. Mary Mead con un debole per l’investigazione. Dal finestrino del treno su cui viaggia, Miss Marple, vede un omicidio. Come da copione, la signora, avvisa le autorità che però non trovano nessun cadavere. Non convinta del risultato, Miss Marple, decide di indagare per conto suo, le sue indagini la porteranno a farsi assumere come cameriera da una ricca famiglia.

Testimone d’Accusa

Persino il grande regista Billy Wilder si è inchinato al grande talento di Agatha Christie. Testimone d’Accusa del 1957 racconta di Sir Wilfrid, avvocato che si sta riprendendo da un infarto e che accetta il caso di un uomo, reduce di guerra, accusato di aver ucciso una ricca vedova. Un film perfettamente in bilico tra giallo e humor, senza mai dimenticare la trama intricata. Nel cast anche Tyrone Power e Marlene Dietrich.

Assassinio sull’Oriente Express

Film del 1974 di Sidney Lumet. 1935 sull’Oriente Express che viaggia da Istanbul a Calais un passeggero viene brutalmente ucciso. Il treno viene bloccato dalla neve ed il dirigente della compagnia, Bianchi, pur di non far indagare la polizia jugoslava decide di affidare le indagini al noto investigatore belga Hercule Poirot, che casualmente si trovava sul treno, a lui l’arduo compito di trovare il colpevole. Vero e proprio capolavoro cinematografico che vede nel cast nomi importanti come: Lauren Bacall, Ingrid Bergman, Sean Connery, Vanessa Redgrave e Anthony Perkins.

Assassinio al Galoppatoio

Pellicola del 1963 di George Pollock, un cui Miss Marple è di nuovo interpretata da Margaret Rutherford. Una persona ricca muore d’infarto e per la polizia il caso è chiuso. Non è così per Miss Marple che vede nella strana morte un omicidio. Deciderà di indagare per conto suo prendendosi una settimana di vacanza proprio nell’hotel gestito dagli eredi della vittima. Un giallo perfetto in cui emerge l’ottima caratterizzazione dei personaggi.

Assassinio sul Nilo

Film del 1978 e primo con Peter Ustinov nel ruolo di Hercule Poirot. Anche questa pellicola è caratterizzata da un cast eccezionale che comprende David Niven, Maggie Smith, Jane Birkin, Bette Davis, Mia Farrow, Angela Lansbury. Durante una crociera sul Nilo una ricca ereditiera viene assassinata, il colpevole si nasconde tra i passeggeri del battello, toccherà al brillante investigatore Poirot risolvere l’intricato enigma.

Assassinio allo Specchio

Pellicola di Guy Hamilton del 1980. In un villaggio inglese iniziano le riprese di un film con protagonista Marina Gregg, una diva lontana anni dai riflettori. Il film però è costellato da incidenti, finché una donna muore avvelenata. L’ispettore incaricato delle indagini si ritrova tra le mani un bel rompi-capo, fortunatamente per lui ad aiutarlo l’arzilla ficcanaso Jane Marple. Un cast di attori incredibili che vedono anche la divina Elizabeth Taylor nel ruolo di Marina Gregg, accanto a lei Edward Fox, Rock Hudson, Tony Curtis, Kim Novak,, Geraldine Chaplin, Miss Marple è interpretata da Angela Lansbury.

Delitto sotto il Sole

Di nuovo Hercule Poirot che deve recarsi su di un’isola del Mar Adriatico per indagare su un diamante scomparso. Tra gli ospiti dell’unico hotel vi è anche una nota attrice, che però viene ben presto ritrovata cadavere sulla spiaggia. Poirot deve capire chi è l’autore del delitto, ma tutti i sospettati hanno un alibi. Peter Ustinov torna nei panni dell’investigatore belga con un cast incredibile su cui spicca Maggie Smith.