Al Bano fa una rivelazione su Cristel

Al Bano fa una rivelazione su Cristel: benedetta da Madre Teresa

Al Bano Carrisi rivela un dettaglio mistico sulla vita di sua figlia Cristel

La famiglia Carrisi è sempre al centro delle attenzioni mediatiche e spesso anche delle polemiche. Non sono in molti però a sapere che una delle figlie di Al Bano e Romina, Cristel Carrisi, è riuscita ad entrare ad Harvard e a diventare dottore in letteratura. Un percorso iniziato durante la seconda gravidanza è portato a termine riempiendo di orgoglio il cuore di entrambi i genitori.

Al Bano fa una rivelazione su Cristel
FONTE GOOGLE

Ed è proprio di questo splendido traguardo che il leone di Cellino San Marco ha voluto parlare nel corso di un’intervista al settimanale DiPiù. La soddisfazione paterna del cantante è evidente, infatti Al Bano dichiara: “Mia figlia Cristel ha ricevuto una menzione d’onore da parte dell’Università americana di Harvard. Una delle più prestigiose del mondo, e ne sono orgoglioso”.

“Lo so, un genitore non dovrebbe mai vantarsi apertamente dei successi dei propri figli. Ma il mio cuore è colmo di gioia perché mia figlia ha questo rapporto speciale con ‘Mamma Cultura‘ che in fondo avrei voluto avere anch’io”. Un dettaglio particolarmente curioso è emerso quando il Carrisi ha rivelato al giornalista che sapeva che Cristel era destinata a grandi traguardi fin dal giorno in cui è nata.

Al Bano fa una rivelazione su Cristel
FONTE GOOGLE

Poco dopo la sua nascita, infatti, la figlia del cantante è stata benedetta da Madre Teresa di Calcutta in persona. “Ho sempre saputo che Cristel aveva davanti un cammino radioso. Del resto è stata da Madre Teresa di Calcutta, la piccola grande suora” dice. Al Bano ha raccontato quel momento mistico con una grande quantità di particolari e pathos. “In quel preciso istante, dal cielo pieno di nuvole filtrò un raggio di sole che illuminò solo Madre Teresa. Sembrava che la mano di Dio la guidasse” dichiara.

Al Bano fa una rivelazione su Cristel
FONTE GOOGLE

Conclude con: “Quando ci raggiunse sorrise a me e a Romina e poi, con la sua immensa dolcezza, prese Cristel, la nostra bambina, tra le sue braccia, facendole una carezza. Dopodiché entro in chiesa, con noi familiari dietro, che eravamo rimasti senza parole nel percepire quell’atmosfera così divina che era scesa tra noi. Madre Teresa, all’altare, benedì Cristel facendole il segno della croce sulla fronte, e da quel momento io so che lei la protegge nelle scelte della sua vita”.