Anche in Italia arriva YouTube Music

Ecco come ascoltare musica gratis in streaming.

Home > Spettacolo > Anche in Italia arriva YouTube Music

Arriva in Italia YouTube Music, una nuova piattaforma di streaming musicale che Alphabet Google ha lanciato per contrastare il predominio nel settore di Spotify. Finalmente il nostro paese potrà godere di questo servizio, già attivo in Inghilterra, Irlanda, Francia, Spagna, Svezia, Norvegia, Finlandia, Russia, Germania, Austria e Canada. Ma in cosa consiste questo servizio che è già attivo in 17 mercati del mondo? Sappiate che c’è sia una versione gratuita sia una a pagamento.

YouTube Music è disponibile nella versione gratuita, dove dovremmo sorbirci un po’ di annunci pubblicitari, ma poco male, visto che in radio ascoltiamo spot pubblicitari e online abbiamo i banner. Se non la vogliamo, non dovremo far altro che pagare 9.99 euro al mese per poter avere la versione YouTube Music Premium.

Se YouTube era incentrato sui video, questo nuovo servizio pone la musica al centro, con un’app e un web player sempre a nostra disposizione per poter ascoltare la nostra musica preferita ovunque. All’inizio si può anche usare una versione di prova gratuita, che dura per tre mesi, attivabile sul portale music.youtube.com.

Ci sono già delle playlist create: ci sono quelle dedicate alla musica italiana, quelle con la miglior musica soul, le playlist dedicate alla musica degli anni Sessanta e così via. La musica sarà facilmente rintracciabile e potremo sempre averla con noi.

Ci sarà anche un sistema di ricerca della musica innovativo, ideale anche per chi non sa esattamente quale sia il titolo della canzone o il nome dell’artista. Il servizio combina infatti Google e YouTube, per un’esperienza assolutamente perfetta.

YouTube Music dà anche consigli sulla musica da ascoltare in base ai tuoi gusti, così come in base al luogo in cui ti trovi.