Anne Hathaway al cinema nei panni di Barbie

E' convincente come bambola della Mattel?

Home > Spettacolo > Anne Hathaway al cinema nei panni di Barbie

Barbie arriva al cinema, anche se la Sony ha recentemente annunciato che l’uscita del lungometraggio dedicato alla bambola bionda più famosa del mondo ritarderà di un po’. Chi vestirà i panni della biondissima ragazza americana, che ha all’attivo tutta una serie di lavori, eterna fidanzata di Ken e sempre circondata da tante amiche e tanti amici? Sarà la bellissima attrice Anne Hathaway, che nel Barbie Movie vestirà i panni della protagonista. Ma non la vedremo tanto presto sul grande schermo.

Inizialmente l’uscita del film dedicato a Barbie era stata fissata per l’8 agosto 2018, ma in realtà la Sony Pictures ha deciso di posticipare, e non di poco, il lancio di questa nuova pellicola. La release del film con protagonista Anne Hathaway nei panni di Barbie è stata spostata all’8 maggio 2020. Quasi due anni dopo!

La sceneggiatura, prima curata da Amy Schumer e sua sorella Kim Caramele e prima ancora da Diablo Cody, adesso è al vaglio di Hilary Winston, che si è occupata anche di LEGO Ninjago: Il Film. Con tutta probabilità una donna sfortunata verrà catapultata da un mondo di Barbie perfette nel mondo reale, dove sarà dura per lei adattarsi. O forse no?

Un film che parla di come nel mondo reale ci sia spazio per ogni tipologia di donna e non solo di quelle perfettine che si svegliano la mattina con la piega dei capelli già fatta e il make up assolutamente impeccabile e perfetto. Insomma, un mondo irreale, quello delle Barbie, che non esiste e non dovrebbe essere preso a modello.

Riuscirà Anne Hathaway a dare spessore a questo personaggio che nel mondo reale trova il modo per esprimere la propria vera essenza e identità? Un film a tratti femminista che potrebbe essere un ottimo punto di partenza per spunti interessanti…

Ma quindi, è un film dedicato alla Barbie oppure no? Dopo le ultime indiscrezioni, mica è più così chiaro, non trovate?