Antonia Klugmann non è più giudice di Masterchef

Ecco il perché della scelta.

Home > Spettacolo > Antonia Klugmann non è più giudice di Masterchef

Antonia Klugmann lascia Masterchef Italia. Dopo solo un anno come giudice al posto di Carlo Cracco, ecco che la chef italiana ha deciso di dire addio al programma televisivo targato Sky. Dopo il finto funerale di Cracco, davvero un momento basso del piccolo schermo, era arrivata lei a giudicare i piatti dei concorrenti, con un piglio che fin dall’inizio ha fatto discutere per la troppa durezza e la troppa “crudeltà” dimostrate. Ma ora ha detto basta: ecco il perché della sua scelta!

Antonia Klugmann dice addio o forse solo arrivederci al programma televisivo che l’ha fatta diventare famosa in tutta Italia dopo l’addio di Carlo Cracco. In un’intervista la chef stellata ha fatto sapere il perché di questa scelta, che lascia un vuoto nella giuria di Masterchef Italia.

Sono la cuoca di un piccolo ristorante in mezzo alla campagna, con sedici coperti, e un orto da curare. Se sto in tv, devo lasciare il mio ristorante. Dobbiamo fare i lavori di ristrutturazione a giugno, devo essere presente, quindi ho deciso di passare quest’estate“.

Antonia Klugmann ha deciso di dedicarsi alla cucina, la sua grande passione, e ai tanti progetti che adesso ha nel cassetto, come ampliare de”L’Argine a Vencò”, il suo celebre ristorante a Dolegna del Collio, vicino a Gorizia.

Ovviamente non rinnega la sua esperienza televisiva: “Ben vengano i cuochi e la televisione, ed è vero che i benefici li ho avuti anche io: dopo Masterchef, il mio ristorante è sempre pieno a pranzo e cena, e ho una lista di attesa a volte di decine di persone”.

Chissà, magari la rivedremo prima o poi!