Antonino Spinalbanese testata GF

Antonino Spinalbanese nella bufera: gesto della testata nei confronti di una concorrente, rischio squalifica?

Il gesto ritenuto violento da diversi fan del programma potrebbe far scattare provvedimenti nei suoi confronti.

Antonino Spinalbanese è finito nella bufera nelle scorse ore per un brutto gesto. Il popolo del web è insorto chiedendo a gran voce la squalifica dalla casa del Grande Fratello Vip dell’ex compagno di Belen Rodriguez.

Tutto è accaduto mentre Antonino stava lavando i piatti insieme a Sarah Altobello. I due hanno iniziato a parlare di Nikita Pelizon con Antonino che ha ribadito di non riuscire ad avere ormai un dialogo con lei limitandosi soltanto ad uno scambio di saluti al mattino.

Antonino Spinalbanese testata GF
Fonte: web

“Ma quella (Nikita) ti guarda così e tu le dici: ‘Ma cos’hai?’ E lei ‘Niente’. Ma fa bene, questo gioco è così” – ha detto Spinalbanese.

La Altobello ha risposto dicendo: “Noi ci facciamo tanti problemi, tante paturnie… Vedremo… Oggi stava blanda“.

A quel punto Antonino ha rincarato la dose confessando a Sarah cosa lo fa innervosire di più. “Vuoi sapere cosa dice quando passa da me? Dice una frase che dice (Belen), ovvero ‘Oh mio Dio’. Pensa che nervosismo mi tira fuori”.

Dopo aver chiarito cosa lo mandasse in bestia di Nikita ha proseguito dicendo “Pensa se fosse un uomo” mimando il gesto di una testata.

Un gesto reputato violento dal pubblico a casa che ha chiesto sui social provvedimenti per Antonino. L’ex compagno di Belen seppur scherzando ha fatto intendere che se Nikita fosse stato un uomo, a causa dei suoi comportamenti irritanti, l’avrebbe presa a testate.

Vedremo se nel corso della prossima puntata Alfonso Signorini tornerà su questo episodio parlandone magari con il diretto interessato. E chissà che non verranno presi in effetti provvedimenti.

Nell’attesa intanto Antonino pare abbia fatto breccia nel cuore di un’altra concorrente nella casa del Grande Fratello Vip. Stiamo parlando di Oriana Marzoli, I due si sono messi a letto sotto le coperte lasciandosi andare a diverse effusioni come documentato da alcuni video apparsi sui social.