Aretha Franklin, le più belle frasi della cantante

La sua perdita è un dolore grande, ma noi la ricorderemo sempre così!

Aretha Franklin è morta. La regina del soul si è spenta a 76 anni, dopo aver combattuto coraggiosamente contro una malattia che, però, non le ha dato tregua fino all’ultimo. Negli ultimi giorni si sono rincorse le voci sul suo stato di saluto e ieri la notizia ufficiale: The Queen of Soul è morta nella sua casa di Detroit. La cantante nata a Memphis ci ha lasciato in eredità grandi canzoni, interpretazioni da brividi, ma anche frasi che ricorderemo per sempre! Addio Aretha, insegna agli angeli come si canta!



ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

ACQUISTA QUI TAPPETINO REFRIGERANTE

La musica fa un sacco di cose per molte persone. Ti trasporta, di sicuro. Può portarti indietro, anni fa, nel momento stesso in cui certe cose sono accadute nella tua vita. È edificante, incoraggiante, rinforzante.
Sono una donna grande, ho bisogno di capelli grandi.
La gente davvero non deve regalarti nulla, quindi apprezza ciò che le persone ti danno. E non montarti la testa, qualunque cosa ti diano.

Essere una cantante è un dono naturale. Significa che sto usando al massimo livello possibile il dono che Dio mi ha dato affinché lo usassi. Ne sono felice.
A volte, ciò che stai cercando è già lì.
L’uomo che mi prende prenderà un diavolo di donna.

La politica non è il mio campo. La musica lo è.
Come genitore provi a mantenere un certo livello di controllo e quindi hai questo tiro alla fune … Devi imparare quando lasciar andare. E non è facile.
Sono stata in giro abbastanza a lungo affinché le persone possano sapere chi sono e quali sono i miei contributi. Mi conoscono come qualcosa di più di un semplice artista. Penso che mi conoscano anche come donna.

Non avevamo video musicali. Non eri una sensazione notturna. Dovevi lavorarci e imparare il tuo mestiere: come prenderti cura della tua voce, come tenere il ritmo nei tuoi concerti, tutto quel provare e sbagliare.
Le donne meritano assoluto rispetto.

La musica cambia, ed io cambierò sempre insieme ad essa.
Essere la regina non significa solo cantare e diventare una diva non significa solo cantare. Ha molto a che fare con l’essere al servizio alle persone. E con i tuoi contributi sociali alla tua comunità e anche i tuoi contributi civici.