Arisa in ospedale dopo una botta in testa

Ecco come sta la cantante italiana.

Brutta disavventura per Arisa. La cantante italiana, infatti, è finita in ospedale dopo aver avuto un piccolo incidente: una botta alla testa e poi la corsa in ospedale. A raccontarlo è la stessa ex giudice di X Factor Italia, che sulle Stories di Instagram rassicura tutti i suoi fan. Ha avuto paura, è finita al pronto soccorso, ma per fortuna è tutto a posto. Con lei in ospedale, così come nei momenti più difficili di tutta la sua vita, il padre. La Tac alla quale è stata sottoposta ha tranquillizzato tutti quanti.



ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

Su Instagram la cantante ha raccontato di essere finita in ospedale dopo aver battuto la testa, ma subito rassicura i suoi fan, sottolineando che stava bene. “La notizia dell’ultima ora è che ho battuto la testa e sono al pronto soccorso”, racconta Arisa mentre si motra su una sedia a rotelle mentre attraversa i corridoi dell’ospedale con un infermiere.

“Ma qui sono fortissimi”, in riferimento al personale dell’ospedale che si è preso cura di lei. Proprio come il padre, che è rimasto accanto a lei. Dopo aver ricevuto gli esiti della Tac, la cantante rassicura tutti quanti: “Per fortuna è tutto a posto, sto bene”.

La cantante 35enne è stata poi dimessa dall’ospedale, ma non ha raccontato nient’altro di quello che è accaduto, di come sono andate le cose, del perché ha battuto la testa ed è dovuta correre al pronto soccorso. Ma alla fine l’importante è che stia bene.

Anche in un momento così delicato, Arisa non ha perso il sorriso e la sua voglia di scherzare, oltre alla sua dolcezza, che la contraddistingue sempre.

In  bocca al lupo per una pronta guarigione Arisa!