Barbara D'Urso foto

Barbara D’Urso in lacrime a Pomeriggio 5: ecco cosa è successo

A Pomeriggio 5, Barbara D'Urso tratta una vicenda troppo delicata e non trattiene la commozione

Nel corso della puntata di Pomeriggio Cinque andata in onda giovedì 4 maggio, Barbara D’Urso è scoppiata improvvisamente in lacrime. La donna stava trattando un tema molto delicato quando non è riuscita a trattenere la commozione. Scopriamo insieme che cosa è successo nel dettaglio.

D'Urso Barbara

Senza alcuna ombra di dubbio, Barbara d’Urso è una delle conduttrici più amate e popolari della televisione italiana. Nel corso della puntata di pomeriggio Cinque andata in onda giovedì 4 maggio, la donna ha trattato un argomento estremamente delicato. Si tratta della vicenda di una mamma che ha lasciato a Bergamo sua figlia appena nata per farla accudire da altre persone.

Così come è stato raccontato in trasmissione, la mamma in questione ha scritto una lettera che riportava queste parole:

Nata stamattina 3/05/2023. A casa, solo io e lei (come in questi 9 mesi). Non posso, ma le auguro tutto il bene e la felicità del mondo. Un bacio per sempre (dalla mamma).


Alla luce di questo, Barbara D’Urso non è riuscita a trattenere le lacrime. La presentatrice Mediaset si è lasciata andare alla commozione e, con la voce spezzata, ha affermato:

Se una mamma abbandona un bambino così è perché non se ne può occupare. Scusate, mi prende così. Hai deciso di far vivere quel bambino, sarebbe stato più facile interrompere la gravidanza. Questa lettera mi ha commosso moltissimo.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Pomeriggio5 (@pomeriggio5tv)

Barbara D’Urso a Pomeriggio 5: la storia della neonata lasciata in una culla per la vita 

La bimba protagonista della vicenda è stata lasciata da sua mamma nei pressi della sede della Croce Rossa della città di Bergamo in una culla. Secondo le informazioni riportate dal sito “Bergamo news” , sarebbe originaria del Sudamerica. Adesso, le hanno dato un nome, Noemi ed è in buone condizioni di salute.