Belen Rodriguez Le Iene

Belen Rodriguez, la confessione sulla collega: “Mi ha insultata pesantemente, abbiamo litigato”

La showgirl si è tolta qualche sassolino dalla scarpa parlando a Le Iene.

Belen Rodriguez la stiamo vedendo alla conduzione de Le Iene. Durante la puntata non sta facendo mancare alcune frecciatine lanciate soprattutto a colleghe del mondo dello spettacolo.

Occasione per farlo il gioco Passaparolaccia, dove si deve dire cosa si pensa senza conoscere il personaggio. Belen ha detto la sua su tantissimi personaggi: Alessia Marcuzzi, Fabrizio Corona, Stefano De Martino, Antonino Spinalbese, Emma, Selvaggia Lucarelli, Andrea Iannone e Marco Borriello.

Ma è sulle figure femminili che è stata molto sincera e a volte dura. Prima pare abbia parlato di Emma.

Questa persona la conosco bene. La stimo molto e credo anche lei stimi me. Chi tra noi due è più famosa? Direi uguale, siamo famose tanto entrambe, più ricca però io. Più sensuale? Io. Ho dei sensi di colpa nei confronti di questa persona. Non ho mai litigato sul serio con lei, però abbiamo fatto la pace. Ti dirò che ci uscirei volentieri anche a cena. Una parola per descriverla… è una persona con le palle” – il pensiero di Belen Rodriguez.

Belen Rodriguez Le Iene
Fonte: web

Più dura è stata invece con Selvaggia Lucarelli: “Se la conosco di persona? Purtroppo sì, non è un bel vedere. La conosco da 13 anni e non mi sta affatto simpatica. Io a lei? Non le ho fatto niente. Come professionista le darei uno zero e lo stesso come sensualità. Abbiamo avuto un flirt in comune, penso Fabrizio Corona. Però Fabry andrebbe con tutte. Questa persona mi ha fatto soffrire, mi ha fatto stare malissimo. Se venisse da me con dei fiori non la perdonerei. la definisco come subdola“.

Ed infine la vera bomba l’ha lanciata nei confronti di Alessia Marcuzzi. A quanto pare i due hanno litigato.

La conosco da 10 anni. Se le voglio bene? No, non direi. Non penso proprio me ne voglia nemmeno lei. Perché dico questo? Una volta mi ha chiamata e mi ha insultata pesantemente. Abbiamo fatto delle serate insieme, alcune cene e ci siamo divertite tanto. Se ci siamo ubriacate insieme? Lei non ha bisogno di bere per sembrare ubriaca, è molto simpatica e divertente. Esteticamente è bella, ma siamo due cose diverse. Professionalmente è molto brava. Non posso dire che sia sempre stata corretta con me. C’ho anche litigato. Se ho avuto un flirt in comune con lei? Ehm, non lo so. Una parola per descriverla? Frizzante“.