Belen Rodriguez

Belen Rodriguez parla dell’imitazione fatta da Virginia Raffaele a LOL 2

Un cast tutto d’eccezione per LOL 2, quest’anno i due finalisti del format show di Amazon sono stati Virginia Raffaele e Maccio Capatonda.

Belen Rodriguez

A vincere il primo finale da 100 mila euro da donare in beneficenza è stato Maccio, ma Virginia Raffaele si è difesa molto bene.

La donna ha infatti sfoggiato una delle imitazioni che l’ha resa famosa: Belencita. La donna ha improvvisato un numero davvero divertente, tanto che anche la showgirl argentina ha reagito su Instagram in un video in cui vede la performance dice: “Questi [la sua risata, ndr] sono gli effetti indesiderati di LOL

Un po’ di anni fa però la mamma di Santiago non aveva preso bene l’imitazione della donna e aveva attaccato duramente l’attrice:

Non mi sta più simpatica quell’imitazione. Lei ha un talento smisurato, ma se un personaggio ti ha portato al successo lo devi anche rispettare. Se fai tante puntate con la parodia di Belen, o di altre, perché a me pare che non si rinnovi mai, non ci puoi massacrare così sempre. All’inizio era leggera, adesso è troppo. Si è persa nell’emulazione, ora si diverte più a fare vedere la sua coscia per dimostrare che anche lei ha una fisicità notevole, per mostrare le sue di gambe. È decaduta nella volgarità, scontata, banale”.

Nell’annunciare l’imitazione di Sabrina Ferilli la comica ha detto, più o meno: ‘Vi presento questa attrice che senza fare sess0 online è famosa lo stesso’. Mi sono sentita ferita. Non ho mai nascosto quanto ho sofferto per la pubblicazione di quell’atto vigliacco fatto dal mio ex fidanzato quando ero molto giovane. Le parole di Virginia sono un’offesa alle donne, una di loro si è tolta la vita per la vergogna. Credo che abbia perso il rispetto delle donne.