Beppe Vessicchio non sarà a Sanremo 2017: Twitter insorge

Il Festival non sarà lo stesso senza il mitico direttore d'orchestra!

Beppe Vessicchio non sarà al Festival di Sanremo 2017. E che Festival può essere senza il grande direttore d’orchestra che tutti amano? Il Palco dell’Ariston non sarà lo stesso senza il suo bel faccione coronato dalla barba grigia: il suo nome è affiancato a quello del Festival di Sanremo dal 1990. Certo, non è sempre salito sul palco (abbiamo dovuto subire la sua assenza nelle edizioni 1991, 1992, 2004, 2008 e 2009), ma questa volta Twitter non ha preso bene la sua assenza. Già, perché non ci sarà?

Beppe Vessicchio

A svelare il mistero è proprio Beppe Vessicchio, che già l’anno scorso aveva destato preoccupazione vista l’assenza dalla prima serata della kermesse (e per l’occasione era nato l’hashtag #uscitevessicchio):

Confermo che non sarò presente al Festival come direttore per le canzoni in gara. Mi dedicherò alla presentazione del mio primo libro“.

Il libro, per la cronaca, è l’autobiografia scritta con il giornalista Angelo Carotenuto, La musica fa crescere i pomodori, che uscirà il 2 febbraio. Gli utenti di Twitter dovranno consolarsi con il suo libro, ma viste le reazioni (vi riportiamo le più ironiche qui sotto), non sarà abbastanza…

Dai, invitatelo come ospite, almeno quello!