Beverly Hills 90210, la serie cult tornerà presto in televisione?

Dalla California le voci di un possibile reboot della serie televisiva degli anni 90.

Home > Spettacolo > Beverly Hills 90210, la serie cult tornerà presto in televisione?

Ci sono alcuni nuovi sviluppi sulla possibilità di un ritorno in televisione dell’amata serie televisiva Beverly Hills 90210.

Beverly Hills 90210, la serie cult tornerà presto in televisione?

Dagli Stati Uniti d’America, infatti, giunge voce che la CBS Television Studios stia pianificato il ritorno di Brenda, Jason e di tutti gli altri. Tuttavia, anche se ci sarà gran parte del cast che ha preso parte alla produzione che è andata in onda dal 1990 al 2000, gli attori non interpreteranno i loro personaggi originali.

Ora, dal momento che la produzione avrebbe scritturato gli sceneggiatori della serie di allora, ci sono alcune domande che si pongono gli addetti ai lavori:

  • Sarà il cast originario a interpretare i genitori dei loro ex personaggi?
  • Ci saranno personaggi completamente nuovi che non sono mai esistiti nella serie originale?
  • Ci saranno i personaggi originali ma interpretati da attori più giovani?

Beverly Hills 90210, la serie cult tornerà presto in televisione?

La notizia arriva ore dopo che le star Jason Priestley, Jennie Garth, Tori Spelling, Ian Ziering e Brian Austin Green sono state avvistate a chiacchierare davanti a un bar a Hollywood, in seguito a una serie di incontri con i dirigenti di Netflix, Amazon e Hulu.

Non è chiaro in questo momento quanti membri del cast originale saranno coinvolti nella nuova serie, visto che Luke Perry e Shannen Doherty erano assenti alla riunione.

Beverly Hills 90210, la serie cult tornerà presto in televisione?

Una fonte di produzione della serie Riverdale ha affermato che “in questo momento, a causa del suo attuale accordo, Luke Perry potrebbe soltanto essere una guest star in un potenziale reboot di Beverly Hills 90210 e non un elemento del cast”.

Per quanto riguarda Jenny Garth, nel giugno 2017 disse che le piacerebbe fare parte di un reboot della serie: “Amo tutti i miei vecchi colleghi, lavorare di nuovo con loro sarebbe fantastico”.