Buon compleanno Johnny!

Nel giorno delle sue 53 candeline ricordiamo i mille volti dell'attore più eclettico del cinema

 

Il termine più usato per descrivere Johnny Depp è “camaleontico” perché sin dagli inizi della sua carriera si è distinto per aver interpretato i personaggi più diversi ed essersi cimentato in ruoli molto estremi che prevedevano anche uno stravolgimento estetico.
Basti pensare alla lunga collaborazione con Tim Burton che ha dato vita a personaggi del calibro di Edward mani di forbice, Ichabod Crane de Il mistero di Sleepy Hollow, Willy Wonka della fabbrica di cioccolato o il Cappellaio Matto di Alice nel Paese delle meraviglie. E come dimenticarlo nel ruolo di George Jung in Blow o in Paura e delirio a Las Vegas, in Jack lo squartatore o nei panni dello sciupafemmine Don Juan de Marco?
Oggi questo eccentrico e versatile attore compie 53 anni e noi gli rendiamo omaggio ricordando i volti che ci sono piaciuti di più della sua lunga e variegate carriera cinematografica.

Edward mani di forbice – 1990

Edward mani di forbice
Edward mani di forbice – 1990

Il primo progetto di Depp con Tim Burton che racconta le vicende di questo misterioso ragazzo con delle forbici al posto delle mani: un personaggio e una storia che non stancano mai.

Don Juan de Marco – maestro d’amore – 1995

Don Juan de Marco maestro d'amore
Don Juan de Marco – maestro d’amore – 1995

Bellissimo e giovanissimo nel suo personaggio di John Arnold DeMarco, il ragazzo che si crede Don Juan e ha un potere seduttivo incredibile.

Paura e delirio a Las Vegas – 1998

Paura e delirio in Las Vegas
Paura e delirio a Las Vegas – 1998

Qui è il giornalista Raoul Duke, che con il compagno di viaggio Dott. Gonzo, decide di trasformare un viaggio di lavoro in una settimana di follia all’insegna delle droghe e degli eccessi più sfrenati.

Il mistero di Sleepy Hollow – 1999

Il mistero di Sleepy Hollow
Il mistero di Sleepy Hollow – 1999

La seconda collaborazione con Burton che vinse l’Oscar per la miglior scenografia. Qui Depp è Ichabod Crane, un ventiquattrenne agente di polizia che è solito fare uso di metodi investigativi razionali e scientifici decisamente insoliti per l’epoca, un personaggio ironico e di classe, in perfetto stile Tim Burton.

Chocolat – 2000

Chocolat
Chocolat – 2000

Come dimenticare lo zingaro super sexy Roux? Senza dubbio è una delle interpretazioni più affascinanti di Depp.

 La vera storia di Jack lo squartatore – 2001

La vera storia di Jack lo squartatore
La vera storia di Jack lo squartatore – 2001

Impeccabile nel ruolo dell’ispettore Frederick Abberline, un sagace ed elegante poliziotto dalle straordinarie capacità premonitive, che indaga su una serie di macabri omicidi di donne.

Blow – 2001

Blow
Blow – 2001

Quello di George Jung, il famoso trafficante di droga attivo negli anni settanta e ottanta, è un altro personaggio difficile da dimenticare, esilarante!!

Pirati dei Caraibi – 2003 (I successivi 2006 – 2007 – 2011)

Pirata dei caraibi
Pirati dei Caraibi – 2003 (I successivi 2006 – 2007 – 2011)

Impossibile parlare di Depp senza nominare il Pirata dei Caraibi, la saga cinematografica prodotta da Jerry Bruckheimer e basata sull’omonima attrazione dei parchi Walt Disney, composta da quattro film che hanno come protagonista il pirata Jack Sparrow, reso grande da Johnny Depp. La saga ha incassato complessivamente più di tre miliardi di dollari al box-office.

Neverland – un sogno per la vita – 2004

Neverland
Neverland – un sogno per la vita – 2004

Di tutt’altra pasta il personaggio che Depp interpreta in questo film di Marc Forster al fianco di Kate Winslet e Dustin Hoffman.
L’opera narra, in maniera romanzata, ma piuttosto fedele all’evolversi reale degli eventi, un periodo della vita dello scrittore James Matthew Barrie, autore della storia di Peter Pan. Il film è anche un viaggio nel sogno verso Neverland, ovvero l’”isola che non c’è”. Un personaggio delicato e intenso, che fa innamorare grandi e piccoli.

La fabbrica di cioccolato – 2005

La fabbrica di cioccolato
La fabbrica di cioccolato – 2005

Sempre di Tim Burton, è un remake del primo film del 1971. Il personaggio di Willy Wonka interpretato da Depp è magnetico, nell’aspetto e nelle espressioni. Non ho mai capito se sia stata casuale o voluta, ma la somiglianza del personaggio con Michael Jackson è notevole, il che lo rende ancora più amabile.

Alice in Wonderland – 2010

Alice in Wonderland
Alice in Wonderland – 2010

Forse è uno dei personaggi cinematografici (e non solo) più amati e apprezzati: il Cappellaio Matto. Non poteva che essere che affidato a Depp, l’attore camaleontica, eclettico ed eccentrico al punto giusto, capace di trasmettere tutto senza dire nemmeno una parola.