Caso Pamela Prati: Barbara D’Urso è furiosa e spunta la prima foto di Caltagirone

Non si fermano qua le voci sulla vicenda Pamela Prati ma a fare chiarezza sono il paparazzo Sorge e la D'Urso, visibilmente arrabbiata per la messa in scena

Home > Spettacolo > Caso Pamela Prati: Barbara D’Urso è furiosa e spunta la prima foto di Caltagirone

Nella puntata di mercoledì 8 maggio del programma di Barbara D’Urso “Live – Non è la D’Urso” è stata messa in onda una foto che ritrarrebbe Pamela Prati con il suo presunto e futuro sposo Marco Caltagirone. La foto sembrava essere stata scattata dal un famoso paparazzo Maurizio Sorge, ma oggi il fotografo ci tiene a smentire la questione.

Sorge sostiene che lo scatto non sarebbe stato frutto di una sua paparazzata, ma che le sarebbe stato fornito dall’agente di Pamela Prati, ovvero Pamela Perricciolo. Lo scatto non è nitido ed immortala un uomo con un cappellino rosso in testa. Il noto fotografo dei vip questa mattina ha contattato la redazione di fanpage.it spiegando l’accaduto.

pamela-prati

“Non ho mai detto che la foto fosse mia. Io non ho paparazzato nessuno. La foto me l’hanno data. Me l’ha data Pamela Perricciolo”. È vero che ho visto Pamela. La conosco da 15 anni, è un’amica e non devo incontrarla di nascosto.

barbara-d-urso-prati

Ma non risono messo d’accordo con lei, cercavo solo di capire quello (Caltagirone, ndr.) quando arrivava, quando avrei potuto fargli le foto, quando potevo fare il mio lavoro. Cercavo di capire le cose.

prati-caltagirone

Lei mi ha mandato questa foto. Ma non mi sono arrogato la proprietà della foto. Non ho fatto io la paparazzata”

foto-caltagirone

Quindi ora l’autenticità della foto è messa in discussione di nuovo. Nel frattempo la D’Urso è furiosa con Pamela Prati, se tutta la storia fosse davvero un falso la D’Urso non lo sopporterebbe. “Se è una truffa, io mi inca**o”  ha risposto così la D’Urso a Roberto D’Agostino che sosterebbe che il matrimonio della Prati sarebbe nient’altro una “grande truffa del gossip”

Pamela avrebbe architettato tutto solo per far parlare di sé e racimolare qualche soldo. Il mistero sulla vicenda continua a infittirsi e addestra sospetto anche le parole di Emanuele Trimarchi sulla presunta truffa da parte delle manager di Pamela Prati.