Lando Buzzanca

Che fine ha fatto Lando Buzzanca? Scopriamo cosa fa oggi l’attore

Lando Buzzanca, dalle commedie sexy ai ruoli drammatici, un attore versatile, di grande talento

Lando Buzzanca, attore capo fila delle commedie sexy anni 70, nel corso della sua carriera ha interpretato anche parti drammatiche, dimostrando in toto il suo talento. Ripercorriamo la sua storia artistica e scopriamo cosa fa adesso.

Lando Buzzanca, gli inizi

Lando Buzzanca, all’anagrafe Gerlando Buzzanca, nasce a Palermo, il 24 agosto 1935. Il suo esordio cinematografico arriva nel 1961 con Pietro Germi, che lo sceglie per il ruolo di Rosario Mulè in Divorzio all’italiana e, successivamente, per quello di Antonio in Sedotta e abbandonata nel 1964.

Ma Buzzanca non sarà così fortunato nella scelta dei copioni in questi primi anni di carriera e finisce per interpretare personaggi stereotipati, con l’eccezione del ruolo di protagonista nel 1967 nel Don Giovanni in Sicilia di Alberto Lattuada.

Il successo

Lando Buzzanca

Per Buzzanca il successo arriva nel 1971 con Il merlo maschio di Pasquale Festa Campanile e continua con altri titoli che hanno fatto la storia della commedia italiana anni 70, sexy si, ma anche di denuncia verso gli usi e i costumi dell’epoca.

Il sindacalista di Luciano Salce del 72, La schiava io ce l’ho, tu no di Giorgio Capitani del 73, L’arbitro di Luigi Filippo D’Amico del 74, Il gatto mammone di Nando Cicero del 75, sono solo alcuni dei film più riusciti che Buzzanca interpreta.

Negli anni 80 Lando si rifiuta di partecipare invece a quella che considera una deriva di quel genere di commedia. I film sexy ma senza contenuti che imperversavano in quel periodo. Si dedica così prevalentemente a radio e teatro.

Il ritorno e gli ultimi anni

Lando Buzzanca

Buzzanca torna in auge nel 2005 con la fiction Mio figlio, nel ruolo del padre di un ragazzo omosessuale. La serie tv ottiene uno straordinario successo di pubblico, tanto che cinque anni più tardi verrà prodotto un sequel. Altro grande successo sarà nel 2012 Il restauratore, sempre per la tv.

Al cinema invece i maggiori successi li ottiene nel 2007 con I Viceré di Roberto Faenza, per il quale viene candidato al David di Donatello per il miglior attore protagonista. Vince il Globo d’oro come miglior attore.

Negli ultimi anni Buzzanca è stato concorrente a Ballando con le stelle nel 2016 e ha recitato nel film Chi salverà le rose? di Cesare Furesi, molto apprezzato dalla critica.

Iva Zanicchi lascia lo studio dell'Isola dei Famosi in diretta: "Devo andare in pronto soccorso"

Iva Zanicchi lascia lo studio dell'Isola dei Famosi in diretta: "Devo andare in pronto soccorso"

Eleonora Daniele dice addio alla televisione? Sogna un altro futuro

Eleonora Daniele dice addio alla televisione? Sogna un altro futuro

Tallulah Willis prossima alle nozze ma sapete il costo dell'anello del fidanzamento? E stellare!

Tallulah Willis prossima alle nozze ma sapete il costo dell'anello del fidanzamento? E stellare!

Giovanni Masiero e Francesca Rocco genitori bis: nata la piccola Beatric

Giovanni Masiero e Francesca Rocco genitori bis: nata la piccola Beatric

Venus Club, esordio positivo per lo show di Italia 1 con Lorella Boccia, Mara Maionchi e Iva Zanicchi

Venus Club, esordio positivo per lo show di Italia 1 con Lorella Boccia, Mara Maionchi e Iva Zanicchi

Awed troppo dimagrito, la produzione dell'Isola dei Famosi prende una decisione

Awed troppo dimagrito, la produzione dell'Isola dei Famosi prende una decisione

Barbara D'Urso fa dietro front: "Non ho zittito Diletta Leotta"

Barbara D'Urso fa dietro front: "Non ho zittito Diletta Leotta"