Che fine ha fatto Pierdavide Carone, terzo classificato ad Amici di Maria De Filippi?

Ve lo ricordate Pierdavide Carone arrivato terzo ad Amici di Maria De Filippi, cantautore di grandissimo talento poi sparito nel nulla? Ecco cosa fa oggi

Home > Spettacolo > Che fine ha fatto Pierdavide Carone, terzo classificato ad Amici di Maria De Filippi?

Nel boom di quei talent show che dai primi anni 2000 continuano a sconvolgere il mercato musicale, Pierdavide Carone è stato, a suo modo, diverso dagli altri usciti dall’enorme fucina di Maria De Filippi e del suo, in questo caso, Amici 

Un provino pop

Il programma della De Filippi, dopo i primi anni di rodaggio (con tanto di cambio di nome da Saranno Famosi all’attuale Amici), aveva già sfornato campioni di future vendite come Marco Carta, Alessandra Amoroso e Valerio Scanu, e ogni aspirante artista, o pseudo tale, sognava di ripercorrerne le gesta entrando nella scuola più ambita di sempre.

Pierdavide-Carone-Che-fine-ha-fatto-Amici

Ma durante le selezioni per Amici del 2009, tra soffiati, sabbiati e tutti i vocalizzi del mondo, arriva uno che sembra quasi fuori posto, con la sua camiciola viola e il balletto impacciato che improvvisa cantando il suo pezzo originale, Una canzone pop. È Pierdavide Carone, al primo provino nel  2009, come ha raccontato nel suo libro I sogni fanno rima. Il primo diario di Amici, e da lì comincia la sua avventura.

Autore d’eccezione

Quell’edizione finita nel 2010 la vince Emma Marrone e il bravo, e anticonvenzionale, Pierdavide arriva terzo, ma nonostante la sconfitta, sul piano delle vendite del suo album di debutto, intitolato proprio Una canzone pop, è un totale vincitore, arrivando subito primo in classifica.

La sua ironia, la vena poetica e i testi inusuali e intelligenti conquistano il pubblico e a novembre dello stesso anno esce, addirittura, il suo secondo album, Distrattamente, chiudendo così un 2010 straordinario per l’allora 22enne Pierdavide Carone, che vede nella vittoria al Festival di Sanremo della sua Per tutte le volte che…, cantata dall’amico Valerio Scanu, il premio (forse) più grande.

10 anni dopo

Pierdavide-Carone-Lucio-Dalla-Sanremo-2012-Nani

Oggi più maturo, ormai 32enne, Pierdavide riesce a giudicare le scelte non sempre giuste del suo passato, soprattutto quel suo essere tornato alla musica troppo presto dopo la scomparsa del suo amico Lucio Dalla, con cui aveva cantato sul palco di Sanremo 2012 il brano Nani. Quella grande perdita, e la fine dell’amore con Grazia Striano (conosciuta sui banchi di Amici), lo portano a defilarsi dalle scene. A riflettere. A prendersi una lunga pausa, lontano dai microfoni e dagli spartiti, e solo nel 2018 si riaffaccia davanti al grande pubblico scrivendo e cantando Caramelle coi Dear Jack (anche loro usciti dal talent di Maria De Filippi, ma in tempi ben più recenti).

Oggi, in questo 2020 dall’inizio paradossale, Pierdavide Carone annuncia un nuovo lavoro in uscita in questi giorni, Forza e Coraggio!, e tutti noi speriamo che sia davvero una nuova partenza per questo artista dotato di raro talento e una testa pensante, a volte pure fin troppo.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI