Che fine ha fatto Simone Cristicchi?

Sono 3 anni che non fa album!

Home > Spettacolo > Che fine ha fatto Simone Cristicchi?

 

Tanti auguri a Simone Cristicchi, il cantante romano che proprio oggi compie 39 anni: a un passo dai 40 anni, che festeggerà tra un anno esatto, eccoci qui a parlare di Simone, che con il suo brano “Ti regalerò una rosa” ha conquistato tutti al Festival di Sanremo 2007: è stato lui il trionfatore, con i suoi capelli eccessivi, la sua voce romantica e il suo brano che ancora oggi tutti noi ricordiamo con piacere (e non capita spesso con le canzoni vincitrici di Sanremo). Ma dopo la vittoria al Festival, che fine ha fatto Simone Cristicchi?

Simone Cristicchi

Forse non tutti sanno che Simone Cristicchi ama molto disegnare, tanto che da giovanissimo ha anche disegnato dei fumetti, non terminando però gli studi in Storia dell’Arte all’Università di Roma Tre. Al posto di fare il servizio militare, ha prestato servizio come obiettore di coscienza in un centro di igiene mentale, esperienza che lo ha segnato profondamente. E’ proprio in questo periodo che comincia a locale in storici locali romani.

L’esordio nel mondo della musica avviene a 17 anni, pensate un po’, in un gruppo rock. A 20 anni scopre la canzone d’autore, vincendo con L’uomo dei bottoni nel 1998 il Concorso Nazionale Cantautori. Due anni dopo apre i concerti di Max Gazzè e Niccolò Fabi e pubblica il suo primo singolo, Elettroshock. Due anni dopo arriva il secondo singolo.

Ha provato più volte a entrare al Festival di Sanremo, ma è stato bocciato. Poi nel 2005 il tormentone “Vorrei cantare come Biagio Antonacci” che lo fa diventare popolare. Nel 2006 va a Sanremo e arriva secondo nella categoria Giovani. Ma ecco che nel 2007 vince il Festival di Sanremo con “Ti regalerò una rosa”.

Dopo quell’esperienza pubblica Dall’altra parte del cancello, Grand Hotel Cristicchi, Cose dell’Altro Mondo e Album di famiglia, l’ultimo cd, che porta la data del 2013. Nel frattempo ha lavorato a teatro e ha anche scritto dei libri, che non parlano solo di musica.

Insomma, un artista a 360 gradi che però da 3 anni non esce con un nuovo pezzo: Simone, noi ti aspettiamo!