Che-fine-hanno-fatto-i-Five

Che fine hanno fatto i Five, gli eredi dei Take That?

Raccolsero l’eredità dei Take That facendo ballare e innamorare milioni di fans. Si sciolsero nel 2001 ed ecco come sono e cosa fanno oggi

Nel pieno boom boyband, con milioni e milioni di fans ancora in lutto per lo scioglimento dei Take That, per i Five (stilizzato 5ive) non fu difficile arrivare al successo nel 1997.

Che-fine-hanno-fatto-i-Five

Cinque ragazzi (Ritchie, Sean, Scott, Abs e J), selezionati dallo stesso team di produttori che creò le Spice Girls, pieni di energia e ben assortiti (il muscoloso, il simil-Mark-Owen, il ribelle, il piacione e lo pseudo-dolce) che scalarono le classifiche con hit come Slam Dunk (Da Funk), Got The Fellin’ e Everybody Get Up.

Tutto sembrava andare a gonfie vele ma i 5 giovani membri dei Five erano al loro limite. Sean Conlon fu il primo a cedere al crollo mentale e fisico e abbandonò il gruppo nel 2001. Pochi mesi dopo la band si sciolse.
Solo nel 2013, dopo un tentativo fallito 7 anni prima, la band si riunisce quasi al completo. Attualmente in tour (rinviato per i motivi che tutti sappiamo, ahimé) continuano a chiamarsi Five anche se sono solo in 3.

 

Sean Kieran Conlon

Che-fine-hanno-fatto-i-Five-Sean

Fu il primo a lasciare il gruppo nel 2001 a seguito di un crollo psicofisico.
Ha fatto per un breve periodo l’edicolante e ha provato la sorte con X-Factor UK nel 2012 (non andando molto in là).
Dal 2013 è uno dei tre membri dei riformati Five!

 

Richard “Ritchie” Neville Bodson

Che-fine-hanno-fatto-i-Five-Ritchie

Era, chiaramente, lo pseudo-Mark-Owen del gruppo per la gioia delle milioni di fans orfane dei Take That.
Divenne sommelier e ristoratore dopo lo scoglimento della band, e da perfetto rubacuori ha un lungo elenco di ex (più o meno famose).
Anche lui fa parte del nuovo terzetto dei Five odierni.

 

Jason Paul “J” Brown

Che-fine-hanno-fatto-i-Five-J

Per sua stessa ammissione era una testa calda all’epoca e ha portato non poche tensioni nel già stressante mondo della band.
Accantonata ogni velleità artistica pratica arti marziali e cerca di vivere una vita il più normale possibile.
Non ha partecipato alla reunion del 2013, incrinando ancor di più i già non buoni rapporti con gli altri membri.

 

Richard Abidin “Abs” Breen

Che-fine-hanno-fatto-i-Five-Abz

L’unico a proseguire la sua carriera dopo lo scioglimento dei Five nel 2001.
Col nome di Abz Love si è ritagliato il suo spazio nella scena rapper e ha partecipato a diversi show televisivi inglesi (tra cui un Grande Fratello Vip UK).
Ha partecipato alla reunion del 2013 non continuando però col progetto Five, preferendogli la carriera da solista, dj e produttore.

 

Scott Larock Robinson

Che-fine-hanno-fatto-i-Five-Scott

Uno dei più amati e seguiti. Dopo lo scioglimento convolò a nozze con la storica (ma segreta!) fidanzata Kerry Oaker (con cui ha 4 figli) e iniziò una carriera radiofonica continuata fino al rientro nel progetto (a trio) dei Five.

 

Elisabetta Gregoraci sfoggia al GFVip degli stivali speciali: ecco quanto costano

Elisabetta Gregoraci sfoggia al GFVip degli stivali speciali: ecco quanto costano

Elisabetta Gregoraci: il prima e dopo è impressionante

Elisabetta Gregoraci: il prima e dopo è impressionante

Ilary Blasi, natale in anticipo con una scatola di dolci dal prezzo folle

Ilary Blasi, natale in anticipo con una scatola di dolci dal prezzo folle

Noemi dimagrita: grazie alla dieta e il metodo Tabata

Noemi dimagrita: grazie alla dieta e il metodo Tabata

Belen Rodriguez insultata dagli haters: la foto che ha scatenato polemiche

Belen Rodriguez insultata dagli haters: la foto che ha scatenato polemiche

Patrizia De Blanck commenta i cattivi odori nella sua camera al Grande Fratello Vip

Patrizia De Blanck commenta i cattivi odori nella sua camera al Grande Fratello Vip

Mino Magli torna all'attacco con Elisabetta Gregoraci: "Relazione vera e propria"

Mino Magli torna all'attacco con Elisabetta Gregoraci: "Relazione vera e propria"