Chef Rubio, nuovo tweet sulla tragedia di Foggia: è di nuovo pioggia di critiche

Chef Rubio scatena nuove polemiche con un altro tweet, stamattina il noto cuoco ha commentato così la tragedia di Foggia

Home > Spettacolo > Chef Rubio, nuovo tweet sulla tragedia di Foggia: è di nuovo pioggia di critiche

Chef Rubio non arresta le polemiche, il cuoco romano ha postato un nuovo tweet commentando la tragica vicenda di Foggia di questa mattina, un uomo, un agente penitenziario ha ucciso moglie e figlie per poi suicidarsi con l’arma di servizio

Chef Rubio non ha perso occasione per commentare anche questo atroce fatto di cronaca nera sul suo profilo Twitter, non trovando anche questa volta l’appoggio degli utenti della piattaforma.

tweet-chef-rubio-foggia-critiche

Guardie penitenziarie e detenuti sono vittime di un sistema penitenziario da rifondare. Siamo tutti vittime di uno ‘Stato’ assente che promette, non mantiene e che lascia morire i suoi figli per poi piangerli con lacrime di coccodrillo. Vergogna politici“, scrive lo Chef

chef-rubio-tweet-foggia

In molti si sono scagliati contro queste dure parole, un utente ha commentato: “Diciamo che in questo caso la guardia penitenziaria è il carnefice e non la vittima.”, un altro ancora: “Capita ogni tanto di scrivere stupidaggini, e questa è la volta”

rubio-tweet-foggia

In molti fanno notare allo chef che: “Chef è l’ennesimo femminicidio, cosa c’entra il sistema penitenziare? È come se io ammazzo mia moglie e i miei figlie e la responsabilità è dell’ospedale in cui lavoro come portantino. Il problema, in questo caso, è il patriarcato”. 

Chef Rubio non ha tardato a replicare alle critiche rispondendo: “Sapete in che condizioni sono le carceri italiane? In che condizioni di stress sono costrette a lavorare le guardie penitenziare? No perché non ci entrate dentro le carceri. Non strumentalizzate, ma analizzate! Tutto c’entra, se arrivi a sterminare la tua famiglia e a suicidarti”

Chef-Rubio-nuovo-tweet-foggia

Come reagiranno questa volte i vertici dello Stato? Il commento di Chef Rubio sui fatti di Trieste è stato duramente criticato anche dal Leader della lega Matteo Salvini