Ciao Darwin: ecco chi è la seconda infortunata del gioco

Gabriele 54 anni rischia la paralisi, lei è Deborah la seconda infortunata della serata di venerdì scorso

Home > Spettacolo > Ciao Darwin: ecco chi è la seconda infortunata del gioco

Dopo il dramma di Gabriele, il concorrente di 54 anni che ora rischia la paralisi dal collo in giù, a parlare è Deborah, la seconda ragazza che è caduta dai rulli presenti alla prova del Genodrome di “Ciao Darwin”. La ragazza ha contattato la redazione di Fanpage.it per raccontare cosa è davvero successo quella sera. La ragazza è una personal trainer, quindi molto allenata, ma nonostante questo è stata vittima dell’incidente.

Si chiama Deborah Bianchi, è di Roma e nella puntata “chic” contro “shock” si è fratturata una caviglia e stando alle ultime notizie che ha ricevuto dai medici non è detto che possa tornare a camminare come prima. Ecco le parole della ragazza:

paolo-bonolis

“Durante il gioco del Genodrome, purtroppo c’è stato questo incidente su questa discesa in cui scendendola mi si è proprio girato il piede. Ho sentito il rumore dell’osso spezzarsi e mi sono accorta subito che era rotto. Sia dal rumore che dal dolore, che è stato atroce. Mi hanno quasi subito soccorso perché inizialmente non si erano resi conto della gravità dell’accaduto, mi ha soccorso l’ambulanza che era lì, mi hanno messo in barella e mi hanno portato all’ospedale di Tivoli. Lì mi hanno fatto il pronto soccorso e dalla lastra si sono accorti che avevo una frattura scomposta e quindi andava operata. Mi sono fatta spostare all’Umberto I perché a Tivoli era tutto pieno.”

bonolis

Alla ragazza viene poi chiesto se al provino le avessero spiegato i rischi del gioco: “Sui rischi, loro non è che te lo dicono. Lo sappiamo facendo quel gioco, ma non avevo mai pensato che potesse succedere una cosa del genere.”

deborah-darwin

La ragazza spiega che la produzione le ha fatto firmare vari moduli ma sul Genodrome non era spiegato molto, neanche i rischi. C’era un modulo solo sulla prova di coraggio. Dopo l’incidente Deborah è stata operata e ha una placca e sei chiodi sul piede che andranno rimossi tra sei mesi – un anno. Dovrà subire un altro intervento.

ciao-darwin

Le conseguenze sono brutte: la ragazza ancora non cammina, era una persona trainer e ora non potrà esercitare il suo lavoro. La ragazza racconta che la prova è andata in onda lo stesso nonostante gli incidenti e che Bonolis ci ha fatto ironia sopra. Ora si procederà per vie legali tramite l’assicurazione. La redazione, sostiene, è stata molto disponibile e l’hanno immediatamente contattata. I medici non sanno se Deborah riacquisterà mai tutte le funzioni motorie ma la strada è certamente lunga.