Cristina dal basso mamma

Cristina Del Basso è diventata mamma

L'ex gieffina è diventata mamma di Riccardo

 

Cristina Del Basso, ex maggiorata del Grande Fratello, era ormai impaziente di tenere il suo piccolo tra le braccia, tanto che negli ultimi giorni aveva più volte cinguettato al mondo via Twitter la sua attesa ormai arrivata agli sgoccioli.
Finalmente ieri 1 novembre, è diventata mamma: è nato Riccardo, ed è stata di nuovo lei a dare la notizia attraverso il suo social preferito.

Cristina Dal Basso Mamma

La Del Basso è legata sentimentalmente da due anni e mezzo all’imprenditore Gianluca Colombo Ferioli amministratore unico dell’azienda tessile Uniontex.

Chissà se è stata proprio la sua metà, l’imprenditore lombardo, a farle cambiare idea sul nome del piccolo! Fino a poco tempo fa la Del Basso annunciava a tutti la nascita di un bambino che si sarebbe dovuto chiamare Gabriel, ma qualcosa… o qualcuno è intervenuto a farle cambiare idea.

E intanto non ci resta comunque che dire: ben arrivato Riccardo e auguri neo-mamma!

Grande Fratello Vip non va più in onda in diretta: ecco perché

Grande Fratello Vip non va più in onda in diretta: ecco perché

Fiammetta La Guidara, morta la giornalista: aveva solo 50 anni

Fiammetta La Guidara, morta la giornalista: aveva solo 50 anni

Miles Cooper Seaton morto, addio al cantante americano

Miles Cooper Seaton morto, addio al cantante americano

GF Vip: lo strano appello di Dayane Mello per Stefania Orlando

GF Vip: lo strano appello di Dayane Mello per Stefania Orlando

Noemi dimagrita è irriconoscibile, la foto su Instagram. Cos'è successo alla cantante

Noemi dimagrita è irriconoscibile, la foto su Instagram. Cos'è successo alla cantante

GF Vip, il look di Giulia Salemi dopo l'eliminazione è spaziale: chi è lo stilista che ha firmato il mini abito a pois

GF Vip, il look di Giulia Salemi dopo l'eliminazione è spaziale: chi è lo stilista che ha firmato il mini abito a pois

GF Vip: Dayane Mello e Rosalinda Cannavò un nuovo scontro

GF Vip: Dayane Mello e Rosalinda Cannavò un nuovo scontro