Daniela Poggi

Daniela Poggi, il dolore per la morte del padre: “Ho fatto una promessa al Signore”

Daniela Poggi racconta il dramma vissuto per la morte di suo padre e la promessa fatta al Signore per non vederlo soffrire

Daniela Poggi ieri è stata protagonista di una lunga intervista a Verissimo dove ha raccontato il dolore per la scomparsa del padre. La famosa attrice davanti a Silvia Toffanin e ai telespettatori a casa, ha svelato una parte della sua infanzia ma anche la malattia della madre e in particolar modo la scomparsa di suo padre.

La conduttrice di Canale 5 nel pomeriggio di ieri ha raccontato ai telespettatori a casa una parte della sua vita che in pochi realmente conoscevano. Ospite nel programma condotto da Silvia Toffanin, Daniela ha rivelato una parte della sua infanzia e di come fin da piccola è stata mandata in collegio.

Una decisione davvero sofferta che ha segnato e cambiato per sempre la vita della Poggi che, a distanza di tanti anni ancora porta le cicatrici di questa scelta. A raccontare la verità in merito al suo passato e alla scelta dei suoi genitori è proprio Daniela a tutto il pubblico di Canale 5.

Daniela Poggi, la promessa al Signore prima della morte del padre

La mamma di Daniela è stata malata per diverso tempo di Alzheimer ed è proprio la famosa attrice a svelare quanto sia stato difficile starle accanto. Quest’ultima infatti, ha affermato: “Le sono stata accanto, era diventata una bambina. La persona non esiste più, non la riconosci come non ti riconosce lei. Lo devi accettare e quando lo fai impari a convivere con un’altra dimensione dell’essere umano”.

Quello che però ha cambiato completamente la vita di Daniela Poggi è la morte di suo padre. Nel 1991 infatti, la famiglia ha ricevuto la terribile notizia ovvero la malattia che nel giro di pochissimi mesi l’ha portato alla morte.

“Ho vissuto malissimo la malattia di mio padre, non volevo accettarla e ho combattuto con i medici. Gli hanno dato 6 mesi, per me era impossibile. Quando ho capito che non c’era niente da fare chiesi al Signore di non farlo soffrire e io in cambio promisi di andare a messa tutte le domeniche. L’ho mantenuta” termina Daniela Poggi.