Dayane Mello

Dayane Mello costretta a rimanere nella casa del Grande Fratello VIP dopo la morte del fratello Lucas?

Dayane Mello è rimasta nella casa del Grande Fratello VIP dopo la morte del fratello Lucas: ora emergono nuovi dettagli

Dayane Mello è stata l’assoluta protagonista dello scorso Grande Fratello VIP 5, la modella brasiliana si è sicuramente fatta notare nella casa e si è parlato di lei per molto tempo.

Durante il suo percorso però, non tutto è andato per il meglio. La modella ha infatti dovuto fare i conti con la prematura morte del fratello Lucas. Alla donna è stata data la notizia in un periodo in cui i contagi per il Covid-19 erano alle stelle e non si poteva viaggiare.

Dayane Mello

Lucas, che aveva solo 25 anni, è morto in un incidente stradale in Brasile e per la donna sarebbe stato difficile raggiungerlo per questo ha preferito rimanere nella casa, evitando la quarantena e circondata dall’affetto dei suoi coinquilini e della sua migliore amica Rosalinda Cannavò.

Ora però la sua esperienza a La Fazenda, reality brasiliano, sembra farle rivivere alcuni istanti dello scorso anno. Quest’anno la donna sembra essere stata molestata sessualmente in diretta tv mentre non era cosciente, il tutto si è svolto sotto le coperte ma le immagini non lasciano dubbi.

Lucas Mello

Per Dayane Mello è sicuramente un trauma ma non è uscita dal reality e i fan si chiedono se sia davvero a conoscenza di quello che le è successo. Ora, Gabriele Parpiglia ha svelato alcuni dettagli del vecchio episodio in cui sembra esser stata costretta a rimanere a casa del fratello Juliano:

Juliano non ha accettato interviste, personalmente mi ha bloccato. Mi sono arrivate minacce di ogni tipo. Voglio svelare una cosa che non abbiamo mai detto su questo caso. Quando Dayane Mello era al GF Vip e purtroppo è accaduta la tragedia della m0rte del fratello Lucas, lei disse come istinto, che voleva uscire dal gioco. Voleva abbandonare, ma poi è stata chiamata in confessionale e ha parlato al telefono con suo fratello Juliano, il quale ha usato uno stimolo preciso per farla restare in gioco. Le disse che Lucas voleva che lei continuasse e vincesse il programma. Questa frase l’ha detta anche Dayane a La Fazenda qualche giorno fa. ‘Quando ho saputo della morte di Lucas, mio padre e l’altro fratello mi hanno proibito di uscire dalla casa del GF Vip. Mi hanno detto che dovevo restare per mio fratello, perché ci teneva tantissimo.

Accuse molto pesanti quelle di Parpiglia, troveranno replica nella famiglia della Mello?