gregoraci-nathan-falco-operazione-cose-successo

Elisabetta Gregoraci racconta cos’è successo al figlio Nathan Falco, operato qualche settimana fa

Elisabetta Gregoraci ha raccontato cos'è successo al figlio Nathan Falco e di quanto è stata dura la vita dopo l'operazione. Ecco le sue parole

Qualche mese fa, Elisabetta Gregoraci, aveva fatto preoccupare i fan. La showgirl aveva dichiarato che suo figlio Nathan Falco, avuto dalla storia d’amore con Flavio Briatore, era stato operato. Oggi ha voluto raccontare cos’è successo al bambino e com’è stata la vista post chirurgia

Il 13 settembre la showgirl si trovava in ospedale, precisamente fuori dalla sala operatoria, lì tramite delle storie Instagram raccontava quale fosse il suo stato d’animo mentre Nathan Falco era in sala operatoria

elisabetta-gregoraci-nathan-falco

Oggi durante un’intervista al settimanale OK Salute, Elisabetta Gregoraci si sente pronta a raccontare cos’è successo a Nathan Leone e perché si è dovuto sottoporre ad un intervento delicato

“La tata mi ha telefonato per dirmi che mio figlio era caduto rovinosamente dal monopattino e che lo avrebbero trasportato in ospedale con l’ambulanza. In quel momento la mia vista si è offuscata, il cuore ha iniziato a battere all’impazzata, ho avvertito un tremolio alle gambe…

gregoraci-nathan-falco-operazione-cose-successo

Prima di riuscire a vederlo, lo staff medico di Monaco mi ha subito rassicurata e informata sulle sue condizioni di salute, dicendomi che il bambino si era ‘solo’ rotto un braccio. Ho tirato un sospiro di sollievo e mi sono immediatamente tranquillizzata.”

La disavventura però non termina qui, i problemi infatti si sono presentati anche dopo l’intervento. Mamma Elisabetta racconta di come sia stato difficile accudire il bimbo, e le problematiche che ha dovuto affrontare

nathan-falco-operazione

“Poiché dopo l’impatto col terreno le ossa si sono spostate dalla loro sede naturale, si è reso necessario un intervento chirurgico per riallinearle e stabilizzarle. Anche in questa occasione, mio figlio ha dimostrato di essere già un ometto: nonostante stesse andando in sala operatoria, ha stretto i denti e non ha pianto, anzi…

Fino a giugno inoltrato, infatti, mio figlio ha avuto bisogno di un supporto costante per ovviare al fatto che non potesse muovere e utilizzare l’arto superiore. Lo aiutavo non solo nella gestualità quotidiana, come lavarsi, vestirsi, pettinarsi, allacciarsi le stringhe delle sneakers, ma anche a scrivere sui quaderni e a svolgere i compiti a casa, visto che l’anno scolastico era tutt’altro che finito.

nathan-falco-elisabetta-gregoraci-briatore-flavio

Sono stati 60 giorni abbastanza impegnativi anche perché, come sapranno tanti genitori, obbligare un bambino di pochi anni al riposo assoluto non è mai un’impresa semplice.”

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

GF Vip, Carmen Russo col volto rigato dalle lacrime per sua figlia Maria: "Per lei vorrei..."

GF Vip, Carmen Russo col volto rigato dalle lacrime per sua figlia Maria: "Per lei vorrei..."

Orietta Berti: attimi di tensione a Scherzi a Parte, poi l'amara scoperta

Orietta Berti: attimi di tensione a Scherzi a Parte, poi l'amara scoperta

Katia Ricciarelli, ecco quanto guadagna

Katia Ricciarelli, ecco quanto guadagna

Fiori d'arancio per l'attrice: "L'amore ha ricucito le mie ferite"

Fiori d'arancio per l'attrice: "L'amore ha ricucito le mie ferite"

Jessica Alves pronta a partorire: "Se è femmina la chiamo Barbara.."

Jessica Alves pronta a partorire: "Se è femmina la chiamo Barbara.."

Antonino Cannavacciuolo giovane: la foto inedita su Instagram

Antonino Cannavacciuolo giovane: la foto inedita su Instagram

UeD: "Chiamate un medico". Tina Cipollari si preoccupa per Gemma

UeD: "Chiamate un medico". Tina Cipollari si preoccupa per Gemma