Eros Ramazzotti

Eros Ramazzotti e altri cantanti non scenderanno in campo a La Partita del Cuore dopo quanto successo a Aurora Leone

Eros Ramazzotti e molti altri non scenderanno in campo dopo la discriminazione nei confronti di Aurora Leone: le parole

Quello che è successo durante l’evento di beneficenza della Nazionale Cantanti ha in poco tempo fatto il giro del web, ma non solo. Aurora Leone è stata invitata ad alzarsi dalle tribune in quanto donna, dopo lo sfogo sui social insieme a Ciro dei The Jackal diversi cantanti che hanno aderito all’iniziativa hanno preso provvedimenti.

Eros Ramazzotti

A fare da apri fila al clamoroso ritiro dei cantanti è stato Eros Ramazzotti, il cantate era presente nel momento in cui Aurora Leone è stata cacciata dal dirigente della Nazionale Cantanti assistendo quindi a tutta la scena. Sui social, il papà di Aurora Ramazzotti fa sapere:

Sono molto dispiaciuto per quello che è accaduto ieri sera tra Aurora di The Jackal e alcuni dirigenti della nazionale cantanti. Sono venuto a Torino per sostenere la Ricerca e supportare le persone fragili e mi trovo coinvolto in una situazione estremamente sgradevole.

Sono da sempre contro ad ogni forma di violenza e mi dissocio completamente da ogni atteggiamento discriminatorio. La nazionale cantanti nasce su altri presupposti e con l’ambizione di essere un modello positivo ma a queste condizioni , con questa dirigenza, non me la sento di scendere in campo.

Il cantante sottolinea di aver comunque fatto al sua parte e ha invitato tutti a donare per la ricerca: “In attesa di chiarire l’accaduto nelle opportune sedi, farò la mia parte donando direttamente e personalmente alla fondazione Piem Ricerca sul Cancro di Candilo, guidata da Donna Allegra Agnelli.”

Aurora Leone

Dopo di lui anche Andrea Mariano dei Negramaro ha spiegato che, purtroppo, non c’è più lo spirito per giocare: “Come tanti artisti, non ho assistito ai fatti accaduti per poter dare un giudizio univoco, ma sono stato testimone della rabbia di Ciro e delle lacrime di Aurora per un torto che non dovrebbe essere subito da nessuno, in nessun caso simile e in nessun’altra occasione. Spero vivamente che chi ha commesso questo grave errore sia pronto a prendersene le responsabilità e a fare le doverose scuse. Se ciò non dovesse accadere non mi sento nella condizione di partecipare all’incontro di domani”.

Stesso discorso per Guidetti dello Stato Sociale: “Come uomo di spettacolo e di sport non posso accettare di stare in un luogo dove il regolamento interno sia apertamente discriminatorio e sessista”.

Mascia Ferri: età, vita privata, carriera dell'ex concorrente del Grande Fratello

Mascia Ferri: età, vita privata, carriera dell'ex concorrente del Grande Fratello

James Michael Tyler annuncia ai fan di avere un grave tumore alla prostata

James Michael Tyler annuncia ai fan di avere un grave tumore alla prostata

Roberto Da Crema oggi: a Lampedusa al banco del pesce

Roberto Da Crema oggi: a Lampedusa al banco del pesce

Romina Carrisi: ecco quanto guadagna la figlia di Al Bano e Romina Power

Romina Carrisi: ecco quanto guadagna la figlia di Al Bano e Romina Power

Tina Cipollari: età, vita privata, carriera dell’opinionista

Tina Cipollari: età, vita privata, carriera dell’opinionista

Grande Fratello 1, cosa fanno oggi i concorrenti della prima edizione?

Grande Fratello 1, cosa fanno oggi i concorrenti della prima edizione?

UeD: Sossio Aruta sta male, i fan sono preoccupati

UeD: Sossio Aruta sta male, i fan sono preoccupati