Festival di Cannes: lo splendente red carpet dalla 71esima edizione

L'8 Maggio si è aperto ufficialmente il 71. Festival di Cannes. Ecco tutti gli ospiti sul red carpet

Home > Spettacolo > Festival di Cannes: lo splendente red carpet dalla 71esima edizione

Dall’8 al 19 Maggio la croisette di Cannes si illuminerà a festa più che mai! Vetrine, strade, spiagge, tutto sarà orientato verso uno degli avvenimenti più importanti e glamour del cinema mondiale: Il Festival di Cannes. Lo scorsa serata si è aperta ufficialmente la 71esima edizione e a sfilare sul tappeto rosso tante star, a cominciare dalle bellissima Presidentessa di Giuria Cate Blanchett.

Cannes71

La scorsa sera Cate Blanchett e Martin Scorsese hanno ufficialmente aperto la 71esima edizione del Festival di Cannes, uno dei più importanti eventi al mondo riguardanti il cinema. Kermesse di due settimane dove cinema e glamour si incontrano. Le spiagge della croisette francese, le sue strade, i suoi negozi, saranno letteralmente invasi dagli sfarzi, dal lusso, vestiti meravigliosi e star internazionali.
Tutto sarò votato nei confronti di questa incredibile manifestazione che unisce sotto di sé migliaia di persone, tra spettatori, addetti ai lavori e visitatori.

Ieri sera sul red carpet del Grand Théâtre Lumière, sotto il bellissimo manifesto di questa edizione tratto dal film di Jean-Luc Godard, Pierrot le fou, si è dato via a tutto questo, mentre i nomi più illustri dell’industria cinematografica hanno sfilato per la Cerimonia d’Apertura, successivamente seguita dal primo film in Concorso, Everybody Knows di Asghar Farhadi con protagonista la bellissima Penélope Cruz.

Cannes71

Thierry Frémaux, direttore artistico del Festival, ha accolto e presentato i membri della giuria del Concorso al grande pubblico: Chang Chen, Ava DuVernay, Robert Guédiguian, Khadja Nin, Léa Seydoux, Kristen Stewart, Denis Villeneuve, Andrey Zvyagintsev e la loro radiosa presidentessa, Cate Blanchett. Loro tra i primi a sfilare sul red carpet, seguiti da moltissime star, come Julianne Moore, elegantissima in un abito perfettamente abbinato con le tinte rubino della sua chioma; ma anche Úrsula Corberó – la Tokyo di La casa di Carta – e l’attrice francese Leila Bekhti.