Filippo Bisciglia, conduttore di Temptation Island 2019, finito in coma farmacologico

Filippo Bisciglia, l'amato conduttore di Temptation Island, ha un passato doloroso alle spalle. Il ragazzo è finito in coma farmacologico a 15 anni

Home > Spettacolo > Filippo Bisciglia, conduttore di Temptation Island 2019, finito in coma farmacologico

Filippo Bisciglia è l’amatissimo conduttore di Temptation Island 2019, il reality estivo che sta spopolando letteralmente in Italia. Il conduttore però ha un passato alle spalle tutt’altro che facile e solo oggi emergono retroscena della sua vita privata. A 15 anni Filippo è stato infatti in coma farmacologico

Un incidente in motorino ha costretto Filippo Bisciglia a vivere la tragica esperienza del coma farmacologico. Fortunatamente, l’episodio si è risolto solo con un drammatico periodo, le cose potevano andare davvero molto peggio

filippo-bisciglia-temptation-island

In un’intervista al settimanale F, Filippo Bisciglia ha voluto però ricordare quei momenti, che in un certo senso gli hanno cambiato la vita ed il modo di vedere le cose:

“Il mio ricordo più caro? A 15 anni ho fatto un incidente in motorino. Sono stato in coma farmacologico e durante quello stato di incoscienza ho visto quella meravigliosa luce bianca che si dice preceda lo stato di morte“

filippo-bisciglia-in-coma-farmacologico

Filippo Bisciglia inoltre, vive un passato doloroso anche per il Morbo di Perthes, una particolare malattia che lo ha reso impotente di camminare per ben due anni e mezzo. Fortunatamente anche qua, l’intervento dei medici è stato provvidenziale

filippo-bisciglia-coma

“Il ricordo più terribile? Da piccolo ho sofferto per il morbo di Perthes, una malattia che mi ha impedito di camminare per due anni e mezzo. Mi ha salvato il dottor Milella: ha sperimentato su di me la cura e il mio caso è raccontato nei libri di medicina”

filippo-bisciglia-e-fidanzata-

Filippo Bisciglia oggi sta bene, il passato sembra esserselo più che lasciato alle spalle, il suo sogno più grande attualmente è quello di diventare padre. Al matrimonio con Pamela, sua attuale compagna, ancora non ci pensa, ma prima o poi anche per lui arriverà il giorno giusto per fare una famiglia