Francesca De Andrè scaricata dal brand di moda

Dopo le accuse di bullismo il brand sponsor di Francesca De Andrè ha deciso di scaricarla. Ecco cos'è successo

Home > Spettacolo > Francesca De Andrè scaricata dal brand di moda

La figlia di Cristiano De Andrè è una delle concorrenti più discussa di questa edizione del Grande Fratello. La ragazza ha fatto parlare di sé più volte e in diverse circostanze. Il suo atteggiamento agli occhi del grande pubblico appare un po’ troppo fuori dalle righe e in molti hanno chiesto di prendere provvedimenti.

Francesca De Andrè, per il suo carattere fumanti, è stata accusata più volte di bullismo. In particolare, la goccia che ha fatto traboccare il vaso sarebbe stata la situazione con la modella marocchina Mila Suarez.

de-andre

Tra le due non scorre buon sangue e hanno litigato molte volte. L’ultima litigata, prima che Mila abbandonasse la casa, è finita con Francesca che dice “scimmia” a Mila. Dopo quest’ultimo episodio, un brand di moda che prima sponsorizzava la gieffina ha deciso di prendere le distanze.

francesca

“A seguito di segnalazioni, ci teniamo a precisare che tutto il team di ALVIERO RODRIGUEZ, si dissocia dai comportamenti della Signora Francesca De Andrè. Siamo stati felici di ringraziarla, pubblicando un video che la ritrae con uno nostro completo come facciamo che le persone che scelgono di acquistare articoli del nostro brand.

rodriguez

Da sempre utilizziamo la comunicazione come strumento principale per combattere razzismi di ogni tipo di diversità. Crediamo fortemente nei giudizi costruttivi e non negli insulti gratuiti.”

francesca-gf

I comportamenti irriverenti della gieffina avevano anche fatto infuriare Gessica Notaro che aveva chiesto la squalifica della giovane. Barbara aveva chiarito in diretta TV la questione e Francesca aveva fatto pubblicamente le sue scuse per le frasi troppo “cruente” dettate dalla rabbia avuta dopo che ha scoperto che Tambellini poteva averla tradita.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI