Galeazzi in sedia a rotelle da Mara Venier, abbraccio toccante

È successo a Domenica In.

Home > Spettacolo > Galeazzi in sedia a rotelle da Mara Venier, abbraccio toccante

Ha commosso gli spettatori in studio e quelli a casa l’incontro tra Mara Venier e Giampiero Galeazzi a Domenica In. Il celebre telecronista e volto RAI, visibilmente malato e sulla sedia a rotelle ha affermato: “Mi mancano da fare gli ultimi 500 metri” ma la conduttrice di casa gli ha risposto così: “Sono molti di più di 500”.

Galeazzi in sedia a rotelle da Mara Venier, abbraccio toccante

Giampiero Galeazzi, 73 anni il prossimo 18 maggio, e Mara Venier hanno condotto insieme varie edizioni di Domenica In. Tra l’altro, fu proprio la conduttrice veneziana a coniare il famoso soprannome di Bisteccone.

Giampiero Galeazzi, scomparso dalla TV per ovvi motivi di salute, non ha mai voluto dire molto sulle sue condizioni. Tuttavia, l’ospitata a Domenica IN ha dimostrato che il giornalista è lucido, seppur visibilmente affaticato e provato dalla malattia.

Se volete guardare il video, cliccate qui.

Galeazzi in sedia a rotelle da Mara Venier, abbraccio toccante

 

Galeazzi, di origini piemontesi, ex canottiere italiano, è noto al grande pubblico anche per le telecronache avvincenti delle gare olimpiche di canottaggio (Indimenticabili le sue urla di gioia per i successi dei fratelli Abbagnale). Inoltre, ha condotto la trasmissione calcistica storica 90° minuto e ha anche fatto parte del cast del Festival di Sanremo del 1996, fortissimamente voluto da Pippo Baudo.

Galeazzi in sedia a rotelle da Mara Venier, abbraccio toccante

Galeazzi, per mamma RAI, non si è occupato solo di sport. Nel 1986, infatti, svolse un servizio giornalistico politico: fu infatti l’inviatoin occasione dello storico incontro fra Gorbačëv e Reagan a Reykjavík, dove già si trovava per svolgere la cronaca dell’incontro di Coppa dei Campioni fra Valur e Juventus.

Galeazzi ha spesso detto di essere un grande tifoso della Lazio e ha una figlia, Susanna Galeazzi, conduttrice del TG5, e un figlio.